MENU
Chiudi
09/11/2018

Processo Cpl, De[QN11EVIBLU]lla Casa all’attacco in Aula [/QN11EVIBLU] «A Ischia furono appalti complessi, ma regolari»

QN - Il Resto del Carlino

- CONCORDIA - SFILATA dei testi della difesa di Nicola Verrini e dell'ex presidente Cpl Roberto Casari ieri all'udienza del processo per le presunte tangenti per la metanizzazione di Ischia, spacchettato tra Napoli, che ha già assolto l'ex sindaco Ferrandino dall'accusa di corruzione, e Modena. Nel corso dell'udienza è stata sentita, tra gli altri testi, anche la consulente avvocato Simona Della Casa, nominata dalla difesa dell'avvocato Iasonni. La consulente ha spiegato, documenti alla mano, come le procedure per l'aggiudicazione a Cpl degli appalti di Ischia fossero assolutamente regolari. A riprova di ciò, il Tar della Campania, su ricorso di un concorrente intervenne, ed esaminando le carte respinse il ricorso confermando la regolarità dell'iter degli appalti di Cpl. Trattandosi di appalti importanti, che cambiavano il 'volto' di Ischia, «furono appalti complessi, ma regolari», sottolinea la professionista. v. bru.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore