scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi

Fondi Interprofessionali: cosa sono e come utilizzarli

Fondi Interprofessionali: cosa sono e come utilizzarli

I Fondi Interprofessionali per la Formazione Continua sono nati con L. 23/12/2000, n. 388, art. 118.
Sono stati creati dal sistema associativo datoriale e sindacale dei vari settori economici.
La dotazione dei fondi è costituita dall’accantonamento dello 0,30% del monte salari versato obbligatoriamente all’INPS dalle aziende private.
In base a specifici regolamenti e indicatori, le aziende che possiedono i requisiti richiesti dal singolo Fondo possono accedere ai fondi ed utilizzare, previa approvazione da parte del Fondo stesso, le
risorse economiche con accesso diretto o mediante avviso pubblico.

COME FUNZIONANO I FONDI INTERPROFESSIONALI

Il funzionamento è molto semplice: le aziende iscritte al Fondo, devono presentare per tempo il Piano Formativo al Fondo che valuta se l’azienda richiedente possiede i requisiti richiesti per accedere al servizio e risponde direttamente all’azienda.

Una volta terminata la formazione, se l’azienda ha ottenuto l’accesso al Fondo, potrà ottenere il rimborso (in tutto o in parte, secondo criteri che variano dai singoli Fondi e dalla posizione della singola azienda).

Tutti i corsi Telemat ed i Mastercouses sono finanziabili tramite i Fondi.

Per aiutare i propri clienti in questo percorso, Telemat ha stipulato una partnership con Rebis srl, che erogherà i seguenti servizi: valutazione ed accesso ai Fondi (per le aziende non ancora iscritte), verifica di finanziabilità, presentazione del Piano Formativo, ottenimento dei fondi, rendicontazione economica.
Ai clienti Telemat sarà applicata una quota convenzionale per il servizio reso da Rebis, tale importo potrà essere in alcuni casi inserito nella richiesta di rimborso al Fondo.
Tutti gli aspetti economici e contrattuali saranno gestiti e regolati direttamente tra Rebis e i clienti Telemat.

Telemat non è accreditata presso tutti i Fondi, per cui consigliamo di contattarci preventivamente e per tempo per indicazioni e chiarimenti.

Per richiedere informazioni contattaci: 

Elisabetta Leo: 02-81830229 elisabetta.leo@dbinformation.it
Irene Porcu: 02-81830250 irene.porcu@dbinformation.it