scarica l'app
MENU
Chiudi

Corsi Normativa Appalti Pubblici

L’offerta formativa dedicata alla Normativa di settore si compone di corsi base dal taglio prettamente operativo, di corsi relativi alla normativa e all’aggiornamento degli operatori a seguito di nuove pubblicazioni o di Linee Guida e
di corsi più verticali, dedicati a tematiche specifiche.
Obiettivo primario dei nostri corsi è quello di fornire ai partecipanti tutti gli strumenti teorici e pratici più utili per
partecipare correttamente alle gare d’appalto, restando sempre aggiornati e competitivi in questo settore.
Desideriamo accompagnare le imprese in un percorso di crescita del proprio business attraverso la partecipazione alle gare.
La nostra mission è formare gli operatori in modo puntuale perché acquisiscano abilità concrete e conoscenze specifiche per stare al passo con la normativa in costante evoluzione e vogliamo fornire tutti gli aggiornamenti necessari con tempestività.

Clicca qui per scaricare il catalogo completo

Programma e Calendario Corsi

25 Corsi in programmazione

Corso
Sede/i
Dettagli

APPALTI PUBBLICI E RISCHI PENALI per l’azienda e i suoi Manager

Aula

Il meeting muove dalla constatazione pratica della sempre maggiore rilevanza, nell'ambito delle gare pubbliche, dei risvolti di alcuni comportamenti tenuti dalle SSAA e dai soggetti operanti per conto delle imprese. Un approccio non corretto alla contrattualistica pubblica, infatti, può comportare gravi conseguenze, sia sul fronte della partecipazione alla singola procedura, che a livello di responsabilità penale, tanto delle persone fisiche quanto delle società (responsabilità ex D.

Sedi

Milano

APPALTI VERDI: come aumentare il punteggio della propria offerta garantendo un basso impatto ambientale

Webinar

A seguito del Collegato Ambientale, delle Direttive UE e soprattutto del Nuovo Codice Appalti, in particolare per come modificato dal D.Lgs. n. 56/2017 (c.d. “Correttivo”) le P.A. devono organizzarsi per inserire, all’interno dei bandi e dei capitolati di gara, i criteri ambientali minimi (CAM), con il fine di prediligere soluzioni che comportino un minore impatto ambientale lungo l’intero ciclo di vita dei prodotti.

Sedi

ATI, Avvalimento e Subappalto

Aula

Il corso è volto a far conoscere i vantaggi e le opportunità derivanti dalle “alleanze tra concorrenti”. Un momento di confronto sull’applicazione delle norme in materia di ATI, avvalimento e subappalto così come regolate dal Nuovo Codice Appalti.

Sedi

Milano

ATI e AVVALIMENTO: le novità normative per la cooperazione tra imprese

Webinar

Le diverse forme di collaborazione tra imprese costituiscono una grande opportunità per gli O.E. che devono superare le difficoltà connesse all’accesso alla gara e alla gestione degli appalti pubblici per non perdere occasioni di business. La conoscenza puntuale di tali strumenti si rende necessaria alla luce delle modifiche introdotte prima dal Codice Appalti modificato dal Correttivo e poi dai chiarimenti di ANAC e giurisprudenza.

Sedi

CAUSE DI ESCLUSIONE: quali sono e come evitarle

Webinar

Il corso è volto a fornire un focus concreto e dettagliato sulle possibili cause di esclusione che possono presentarsi nell’ambito di una procedura di gara. I partecipanti comprenderanno gli strumenti più utili per evitare di incorrere nelle più comuni cause di esclusione, con particolare attenzione agli sviluppi introdotti dalla giurisprudenza sul tema e dalle Linee Guida ANAC più recenti, in particolar modo la n.

Sedi

Webinar

CODICE APPALTI per commerciali

Aula

Il corso, pensato appositamente per le figure commerciali, mira a fornire a queste specifiche professionalità aziendali le conoscenze essenziali per avere un quadro completo su tutte le fasi di svolgimento della procedura di gara e sul mondo degli appalti pubblici in generale.

Sedi

Milano

CONTENZIOSO: Il Contenzioso negli Appalti Pubblici

Aula

Le procedure di gara per l’aggiudicazione di appalti pubblici sono per il concorrente occasione di confronto e, talvolta, di contenzioso, sia con la Stazione Appaltante, sia con altri concorrenti. Il Contenzioso è una grande opportunità per le imprese che possono rientrare in gara.

Sedi

Milano

CORRETTIVO al D.Lgs 50/2016

Aula

Il corso si pone l’obiettivo di fornire tutti gli aggiornamenti mirati alla luce del Correttivo al nuovo Codice Appalti, D.lgs. 50/2016, approvato in via definitiva, il 13 aprile dal Consiglio dei Ministri. Il decreto Correttivo abbraccia in modo trasversale tutto il Codice Appalti.

Sedi

CORSO BASE: Muovere correttamente i primi passi negli appalti pubblici

Aula

Durante questa giornata intensiva si esamineranno le caratteristiche essenziali e le soluzioni più efficaci per operare nel settore. Il corso è dedicato a chi inizia a muoversi nel mondo delle gare e necessita dei primi strumenti fondamentali. Lo scopo è fornire un’utile cassetta degli attrezzi per comprende gli aspetti chiave di un bando e dei documenti collegati, la normativa, i soggetti coinvolti.

Sedi

Milano, Roma

COSTI DELLA MANODOPERA ED ONERI DELLA SICUREZZA AZIENDALE: come indicarli e giustificarli correttamente

Aula

Il corso mira a far individuare gli elementi che caratterizzano i costi della manodopera e gli oneri di sicurezza aziendale. In particolare, la giornata è incentrata sulla corretta indicazione di tali oneri nella documentazione di gara e sulla valutazione delle singole voci di costo che compongono l'offerta, anche al fine di evidenziare gli elementi che potrebbero essere richiesti in fase di verifica della congruità dell'offerta.

Sedi

Roma

D.G.U.E.: nuovi requisiti e il nuovo Documento di Gara Unico Europeo

Webinar

Con i nuovi requisiti introdotti dal Nuovo Codice Appalti, le aziende sono chiamate a dichiarare edimostrare il possesso di nuovi requisiti per partecipare alle procedure di gara finalizzate alla stipulazione di un contratto di appalto pubblico o di concessione.

Sedi

DIRETTORE TECNICO: CORSO ACCREDITATO DALL’ORDINE DEGLI ARCHITETTI DELLA PROVINCIA DI MILANO

Aula

Il corso è aperto a tutti gli Architetti. Evento in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano. Riconosciuti 6 cfp agli Architetti. Frequenza minima: 100% Il corso dal titolo “Il Direttore Tecnico d'impresa e la gestione dell'equilibrio contrattuale nell'appalto pubblico e privato” vuole inquadrare ruolo, compiti e conoscenze che devono essere possedute dal Direttore Tecnico all’interno dell’impresa edile e, in particolar modo, nella gestione delle singole commesse.

Sedi

DIRETTORE TECNICO D’IMPRESA: profilo, ruolo, compiti e gestione dell’equilibrio contrattuale nell’appalto pubblico e privato

Aula

Il corso è finalizzato ad inquadrare il profilo, il ruolo, i compiti e le conoscenze che devono essere possedute dai soggetti chiamati a ricoprire la funzione di Direttore Tecnico all’interno dell’impresa edile e, in particolar modo, nella gestione delle singole commesse.

Sedi

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA: come predisporre correttamente i documenti per partecipare alle nuove gare d’appalto

Aula

Alla luce del Correttivo e delle nuove richieste da parte delle Stazioni Appaltanti, molti operatori hanno manifestato la necessità di approfondire la conoscenza in merito alla Documentazione Amministrativa e alle novità introdotte dal D.Lgs 50/2016.

Sedi

Milano, Napoli

DOCUMENTAZIONE POST GARA D’APPALTO

Webinar

Il webinar ha l’obiettivo di esaminare la documentazione richiesta dalla P.A. nella fase post gara per procedere ai necessari controlli propedeutici alla stipulazione del contratto d’appalto o al rilascio dell’autorizzazione al subappalto. Verranno esaminate le principali criticità nelle quali possono incorrere gli operatori economici in sede di verifica del possesso dei requisiti post gara e le possibili soluzioni per ovviare ad esse nel rispetto delle tempistiche fissate dall’Ente appaltante.

Sedi

Webinar

ILLECITI PROFESSIONALI: le recenti novità normative e giurisprudenziali per non incorrere nell’esclusione.

Aula

Il corso illustra le più recenti novità normative e giurisprudenziali relative ai c.d. “illeciti professionali”, partendo dalle Linee Guida ANAC n. 6 (modificate dalla Determinazione ANAC n. 1008 del 11.10.2017), esaminando le ultime sentenze della giurisprudenza amministrativa sino a giungere all’analisi dei recenti Decreto Semplificazione (D.

Sedi

Milano

LEGGE N. 55 DEL 14/06/2019 E L’IMPATTO SU TUTTI I SETTORI

Aula

Il D.L. n. 32/2019, è entrato in vigore il 19 aprile 2019 e ha introdotto numerose e importanti modifiche al Codice Appalti, D.lgs. n. 50/2016, ma il 17 giugno è stata pubblicata in GU la Legge di recepimento, n. 55 del 14/6/2019 che apporta ulteriori modifiche e introduce sostanziali novità.

Sedi

Milano, Bari, Napoli, Palermo, Roma

LEGGE N. 55 DEL 14/06/2019: FOCUS SULLE MODIFICHE APPORTATE AL D.L. 32/2019

Webinar

Il Decreto Legge n. 32/2019, in vigore dal 19 aprile scorso, ha introdotto diverse modifiche rispetto alla normativa appalti di recente consolidata. La Legge di conversione, n. 55 dello scorso 14 giugno, introduce rispetto alla versione originaria del D.

Sedi

Webinar

M.E.P.A.: la corretta gestione della fase di registrazione ed abilitazione

Webinar

Il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (M.e.P.A.) è un mercato digitale in cui le P.A. possono ricercare, confrontare e acquistare, per valori inferiori alla soglia comunitaria, i beni e servizi offerti da fornitori abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema.

Sedi

OFFERTA TECNICA: come impostare un’Offerta Tecnica che risponda alle esigenze della S.A. (aggiornato alla Legge 55/2019)

Aula

Il Nuovo Codice dei Contratti Pubblici ha ormai sancito la prevalenza del sistema di aggiudicazione che mira a premiare la qualità delle offerte per l’affidamento degli appalti pubblici. Le stazioni appaltanti sono sempre più orientate verso criteri di aggiudicazione che esaltano le proposte tecniche migliorative degli offerenti, relegando in secondo piano il peso della componente economica dell’offerta.

Sedi

Milano

RETI D’IMPRESA: come utilizzare questo Istituto per partecipare alle gare d’appalto pubbliche

Webinar

Il webinar intende far conoscere questo Istituto, previsto dal Diritto Civile ma riconosciuto dal Codice Appalti, in quanto recentemente inizia ad essere scelto dalle imprese per partecipare alle gare indette dalle Pubbliche Amministrazioni, a discapito di altri Istituti.

Sedi

SANITA’: le gare d’appalto in ambito sanitario alla luce del Decreto 32/19 e della successiva Legge di conversione n. 55/2019

Aula

Gli appalti pubblici di fornitura di beni e servizi nel settore sanitario sono regolati dal nuovo Codice Appalti e dal Correttivo, i quali hanno subito diverse modifiche alla luce della pubblicazione del Decreto n. 32/19 e della Legge di conversione n.

Sedi

Milano

SINTEL–ARIA: come utilizzare correttamente la piattaforma per le Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna

Webinar

ARIA – Azienda Regionale per l’Innovazione e gli Acquisti S.p.A.- conformemente a quanto statuito dalle Leggi Regionali e Nazionali, è dotata della capacità di concludere accordi quadro aventi ad oggetto beni e servizi. In un’ottica di spending review e implementazione del buon andamento delle Amministrazioni, riveste la qualifica di stazione appaltante per gli Enti Pubblici della Regione Lombardia e gestisce il complesso universo dell’e-procurement, con particolare riferimento alla piattaforma “Sintel”.

Sedi

Webinar

SOTTOSOGLIA: le novità introdotte dalle recenti Linee Guida ANAC e dalla giurisprudenza

Webinar

La nuova disciplina degli appalti sotto soglia presenta significative novità rispetto al passato. Il Codice appalti prima, il Correttivo poi, il c.d. Decreto "Sblocca cantieri", l' ANAC e la giurisprudenza hanno, infatti, rinnovato questa materia. In particolare, le Stazioni appaltanti sono ora chiamate ad applicare il nuovo principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti e attenersi alle nuove prassi che si stanno definendo con la giurisprudenza più recente e con le indicazioni ANAC, in particolare alla luce delle Linee guida n.

Sedi

Webinar

SUBAPPALTO: come superare le difficoltà connesse alla nuova normativa

Webinar

Il webinar intende aiutare le imprese a sfruttare le opportunità derivanti dall’Istituto del Subappalto per la partecipazione alle gare d’appalto indette dagli Enti Pubblici. Dalla cooperazione tra imprese, infatti, può nascere una valida modalità per superare le difficoltà di accesso agli appalti pubblici e di gestione degli stessi.

Sedi

Webinar