MENU
Chiudi
21/12/2018

PALAZZETTO vecchio: le due ditte che si sono aggiu…

QN - Il Resto del Carlino

PALAZZETTO vecchio: le due ditte che si sono aggiudicate l'appalto (la Sea di Marsciano e il Consorzio artigiani di Rimini) hanno presentato il nuovo progetto esecutivo, dopo che il precedente era stato rigettato dai tecnici comunali perché non conforme al definitivo messo a bando. Ora il nuovo progetto è stato inviato ad una ditta di Ancona che ha 30 giorni di tempo per validarlo. «Contiamo quindi di riaverlo tra il 15 e il 20 di gennaio», riferisce l'assessore Enzo Belloni (foto). Troppo tardi per concludere l'opera per il Rof 2019, ma l'amministrazione spera sia almeno la volta buona per avviare il grosso dei lavori. Con obiettivo il Rof 2020. Un intervento in ritardo di anni. Anche perché nel frattempo il terremoto nel sud delle Marche ha irrigidito la normativa antisismica. Che i tecnici del Comune hanno deciso di applicare al vecchio palas. Così si è rimesso mano al progetto. L'aggiunta di interventi previsti ha alzato il costo di realizzazione dell'opera: l'esecutivo stima una spesa per lavori di 3 milioni e 850 mila euro, il 15% in più rispetto ai 3 milioni e 400mila euro con cui è stato aggiudicato l'appalto. Se l'incremento fosse stato ancora più alto si sarebbe dovuta rifare la gara: infatti, il codice degli appalti consente fino ad un rialzo del 15%, non oltre».

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore