scarica l'app
MENU
Chiudi
04/07/2019

LE NOVITÀ IN SINTESI

Il sole 24 Ore - Supplemento

Lo sblocca cantieri riforma gli appalti
Cosa è stato previsto II decreto legge sblocca csntieri anticipa di fatto al 19 aprile 2019 - data di entrata in vigore del provvedimento - gli effetti della normativa del Codice della crisi e dell'insolvenza (Cci con la completa riscrittura dell'articolo 110 del Codice degli appalti e la novella dell'articolo 186 bis della legge fallimentare L'incertezza Con l'assetto in vigore finora c'era un chiaro contrasto normativo con riferimento alle imprese che avessero presentato domanda di concordato con riserva, in base all'articolo 161 comma 6 della legge fallimentare. Potevano superare il divieto dettato dal codice degli appalti soltanto equiparando questa fattispecie a quella dell'impresa già ammessa al concordato con piano in continuità aziendale. Questa evidente incertezza normativa ha generato un contrasto interpretativo in giurisprudenza La soluzione individuata prevede che è possibile la continuità contrattuale con la pubblica amministrazione in caso di concordato liquidatorio già ammesso, in presenza di attestazione del professionista che la continuazione è necessaria per la migliore liquidazione dell'azienda in esercizio