scarica l'app
MENU
Chiudi
16/12/2018

Lavori alle scuole Pascoli e Giovanni XXIII il Comune avvia le gare d’appalto

La Gazzetta Del Mezzogiorno

NOCI VERRANNO REALIZZATI IMPORTANTI INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE E UN CENTRO POLIFUNZIONALE PER LE ATTIVITÀ DIDATTICHE E CULTURALI
VALENTINO SGARAMELLA l NOCI. Scuola «Pascoli» e «Giovanni XXIII»: a gara importanti interventi di ristrutturazione e realizzazione di un centro polifunzionale per attività didattico culturali. Nuovi spazi per la cultura e la didattica a servizio della scuola. Al via la gara d'appalto per la ristrutturazione degli edifici scolastici «G. Pascoli» e «Giovanni XXIII» e la creazione di un centro polifunzionale per attività didattico-culturali. I lavori prevedono il rifacimento, per la scuola media, di alcune murature dell'aula di presidenza e del primo piano dell'edificio, la realizzazione di un campo da calcetto all'esterno della palestra coperta, la demolizione e ricostruzione del locale ex mensa in via Romanazzi, all'interno del perimetro della scuola elementare, da questa non utilizzato. Si intende realizzare un centro per attività didattico-culturali, a servizio dell'isti tuto comprensivo «Pascoli- I Circolo» e della cittadinanza. L'importo dei lavori, al netto degli oneri speciali per la sicurezza, è pari a 642mila e 776 euro più Iva. Il progetto esecutivo prevede che l'appaltatore dovrà ultimare le opere appaltate entro 283 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna dei lavori, secondo quanto indicato nel cronoprogramma di progetto. Tutta la documentazione (bando e disciplinare di gara, modulistica, progettazione elaborati grafici, relazione tecnica giustificativa per l'utilizzo delle economie di gara, computo metrico, elenco prezzi unitari, cronoprogramma dei lavori etc.) sono visionabili presso il Comune di Noci nel settore urbanistica e lavori pubblici ogni martedì e mercoledì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15,30 alle 17,30 o sul sito www.comune.noci.ba.it. Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato alle 12 del 21 gennaio 2019. L'appalto è finanziato con fondi regionali Por Puglia 2014-2020. «Resta alta l'attenzione dell'amministrazione sull'edilizia scolastica - commenta il sindaco, Domenico Nisi - questo intervento, sulla cui progettazione e finanziamento si è cominciato a lavorare durante il mio primo mandato, risulta di importanza strategica, perché andiamo a ristrutturare un'intera ala della scuola media Pascoli e perché finalmente dotiamo quell'istituto comprensivo di uno spazio idoneo ad ospitare attività didattico-culturali rivolte ai ragazzi che lo frequentano». «Dopo aver avviato la cantierizzazione dei lavori del ponte di via Keltz, un altro degli obiettivi di inizio mandato è in fase di attuazione - aggiunge l'assessore ai lavori pubblici, Rocco Mansueto - con questo importante intervento, completiamo la dotazione strutturale di una scuola. Si tratta di un intervento a lungo atteso e che finalmente vede la luce».