MENU
Chiudi
11/09/2018

L’«Alpino» di piazza Chanoux, ad Aosta, tornerà al…

La Stampa

L'«Alpino» di piazza Chanoux, ad Aosta, tornerà al suo antico splendore. Il monumento al soldato valdostano, punto di riferimento per gli appuntamenti di generazioni di aostani, sarà ristrutturato con un intervento da 152 mila euro. «Ci rammarichiamo non possa essere pronto per il raduno degli Alpini che a fine ottobre commemorano la Medaglia d'oro al valor militare del Battaglione Aosta» dice Andrea Paron, assessore comunale al Decoro urbano. Avviata ormai da anni, la procedura per il restauro del monumento voleva, nelle intenzioni del Comune, essere conclusa per il Centenario della fine della Grande Guerra, quest'anno. «Purtroppo alcuni ritardi burocratici insiti sia nelle procedure previste, sia nella complessità del processo per definire gli impegni a carico di ciascuno degli attori coinvolti nell'intervento ha fatto sì che l'intervento non possa essere concluso in tempo utile».

Aosta sarà però uno dei primi Comuni ad applicare gli «interventi di sussidiarietà orizzontale» previsti dal nuovo codice degli appalti, che prevede la possibilità di «adottare» opere da parte di gruppi di cittadini e realizzarle al posto degli enti pubblici. «La collaborazione avviata con la sezione valdostana dell'Associazione nazionale Alpini ha portato alla definizione di un'ipotesi di lavoro condivisa» aggiunge Paron. L'Ana ha contribuito, con i fondi raccolti al Marché vert Noël nell'ormai lontano 2014, a pagare la progettazione dell'opera. I fondi per il cantiere, che durerà 150 giorni, sono stati stanziati lo scorso anno dal ministero dei Beni e delle Attività culturali e dalla presidenza del Consiglio dei ministri, che avevano individuato alcuni progetti presentati dai Comuni per restaurare «opere della memoria» legate a grandi avvenimenti del passato di interesse nazionale.

L'Alpino è stato realizzato dallo scultore torinese Pietro Canonica nel 1924. Il monumento è in pessime condizioni e da oltre 15 anni è sorretto da una struttura in legno e ferro. a. man.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore