MENU
Chiudi
07/11/2018

Isola ecologica A ssegnato l’incarico per realizzarla

Ciociaria Editoriale Oggi

MAENZA
Maenza si preparaal prossimo step per migliorare ulteriormente la raccolta differenziata già assestata al 70%. Nei piani dell ' amministrazio ne comunale, infatti, c ' è il pas saggio alla tariffa puntuale che consentirà aicittadini virtuosi di ridurrele proprie bollette dell ' immondizia. Pas saggio fondamentale di questo step è la creazione di un ' i sola ecologica comunale, per la cui realizzazione l ' Ufficio Tecnico ha anche redatto un progetto dell ' importo com plessivo di 200mila euro che hapermesso alComune diaccedere a un finanziamento specifico daparte dellaRegione per il totale della somma richiesta. L ' accettazione del finanzia mento ha resonecessario procedere al conferimento di un apposito incarico tecnico per la realizzazione dei centri di raccolta e delle isole ecologiche a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti urbani a un professionista abilitato, che è stato individuato nell ' ingegner Alvaro Sciarretta. La sua proposta, a seguito di una rapida ricerca di mercato ad invito, è stata giudicata la migliore tra quelle pervenute dai tre professionisti interpellati (neitermini assegnati,dei tre professionisti contattati, solo due hanno fatto pervenire delle offerte). L ' incarico in oggetto ha un valore complessivo di 17.145 euro (Iva e cassa previdenza esclusa ), quindi inferiore ai 40mila, la soglia che avrebbe richiesto una procedura di gara aperta così come previsto dalla vigente normativa degli appalti. Sarà quindi il professionista di Cori a seguire l ' iter che porterà alla creazionedell ' isola ecolo gica maentina, che sorgerà nell ' area dell ' ex mattatoio in località Ponte Pisello.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore