MENU
Chiudi
25/09/2018

Il bando per attività commerciali scade lunedì prossimo

QN - La Nazione

CERTALDO
QUESTIONE, anche, di lavoro e occupazione. Non solo di rifare vita ai centri storici. E' in scadenza il bando del Comune di Certaldo che mette a disposizione 100.000 euro a fondo perduto per il rilancio del tessuto commerciale e produttivo locale, fondi da destinare per 60.000 euro a chi apre nuove attività e 40.000 euro per attività già esistenti. Il bando scade alle 12.30 di lunedì primo ottobre. Il contributo è rivolto a «micro» e «piccole» imprese già costituite o da costituire entro 60 giorni. Potranno presentare la domanda le nuove attività, chi è subentrato ad un'attività già esistente, chi ha trasferito la propria attività nel territorio comunale, chi ha intenzione di rinnovare o ampliare l'attività già esistente. Gli interventi dovranno essere realizzati entro 12 mesi dall'erogazione del contributo, che avverrà in un'unica soluzione. Il contributo potrà essere speso per investimenti su immobili (lavori edili, installazioni e adeguamenti impianti), per investimenti di rinnovo arredi e complementi, per impianti di videosorveglianza esterna e interna. «Crediamo che il nostro tessuto economico e commerciale possa e debba crescere - dice il sindaco Giacomo Cucini -. Con quest'ultimo bando andiamo a dare un contributo economico reale, a fondo perduto, a chi vuole investire a Certaldo». Andrea Ciappi

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore