scarica l'app
MENU
Chiudi
23/06/2019

Il bando dell’Auditorium prorogato al 30 settembre

QN - La Nazione

FIESOLE CI SAREBBERO SEI SOGGETTI INTERESSATI
AL 20 GIUGNO non è arrivata nessuna busta e, come anticipato, il Bando dell'Auditorium di Fiesole è ufficialmente prorogato al 30 settembre. I soggetti interessati, e che hanno effettuato il sopralluogo obbligatorio, avranno così più tempo per presentare le offerte. A quanto è dato sapere si tratterebbe di sei realtà, fra enti e associazioni, anche di livello internazionale, sui quali l'amministrazione comunale, però, mantiene il più stretto riserbo. Sono stati proprio loro a manifestare difficoltà nel perfezionare l'iter nei termini previsti. D'altra parte l'operazione non è semplice. Come è noto il bando servirà a individuare il soggetto cui assegnarne la gestione del complesso (una spazio polivalente con una sale conferenze dotata di platea a gradinata da 312 posti) che aspetta di essere utilizzato da oltre 16 anni. Prima però si dovrà completate la costruzione. A TALE scopo c'è un contributo pubblico di un milione e 100mila euro, stanziato e vincolato a suo tempo dalla Regione. Clausola essenziale per aggiudicarsi la gara, è investire almeno 900mila euro in lavori di completamento. Da tenere presente anche gli elevati costi di gestione: dai 220 ai 250mila euro l'anno. Serve quindi una realtà importante. In compenso il canone annuo di affitto da corrispondere al Comune è lasciato alla discrezionalità dei partecipanti. Potrebbe quindi bastare anche un solo euro. D.G.