MENU
Chiudi
24/10/2018

E il 31 parte la campagna contro l’influenza

Il Centro

Ci saranno 245mila dosi gratuite. L'obiettivo minimo è quello di raggiungere il 75% della copertura
PESCARA Inizia mercoledì prossimo, 31 ottobre, la campagna regionale per le vaccinazioni contro l'influenza. In Abruzzo sono 245mila le dosi acquistate dalla Regione, disponibili gratuitamente nelle farmacie e negli studi medici per adulti con malattie croniche, anziani, bambini, donne in gravidanza, operatori sanitari e altre particolari categorie di cittadini, come i donatori di sangue che da quest'anno saranno esentati dal pagamento del vaccino. Il Ministero della Salute ha previsto come obiettivo minimo della campagna vaccinale il raggiungimento del 75% della copertura nella cosiddetta "popolazione target", anche se il risultato ottimale sarebbe il 95%. Una percentuale ben lontana da quella raggiunta in Abruzzo nella scorsa stagione. Nella Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, infatti, la copertura si è fermata al 47,1% nel 2017, salendo lievemente al 50% nella Asl Lanciano-Vasto-Chieti. La Asl di Pescara è quella che, a livello regionale, ha registrato un numero maggiore di vaccinazioni antinfluenzali: il 53,7 % a fronte della maglia nera di Teramo con appena il 44,9%. Per coprire il fabbisogno vaccinale, la Regione ha speso 1 milione 707mila e 220 euro per l'acquisto delle dosi che saranno distribuite gratuitamente non solo in Abruzzo, ma anche in Molise, in virtù di una maxi gara d'appalto per la fornitura dei vaccini antinfluenzali e profilassi ad uso umano che è stata bandita a settembre scorso attraverso la stazione unica appaltante-soggetto aggregatore. Con la delibera di Giunta approvata il 7 settembre scorso, la Regione ha destinato 250mila euro di risorse alla campagna vaccinale che partirà il 31 ottobre. I fondi sono distribuiti tra le quattro province in base alla popolazione residente: 58.864,8 euro alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 46.868,55 euro alla Asl di Teramo, 48.600,45 euro alla Asl di Pescara e, infine, 45.666,2 euro alla Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila. Infine 50mila euro saranno spesi per una campagna di comunicazione e diffusione alla vaccinazione antinfluenzale su tutto il territorio regionale. (y.g.)

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore