MENU
Chiudi
09/08/2018

Bando di gara per gestire l’asilo nido

Eco di Bergamo

Grumello del Monte
L'asilo nido d'infanzia «Il Mago di Oz» di Grumello del Monte, l'unico in paese, sta arrivando al capolinea. Attivato nel 2004 con l'azienda Locatelli, e affidato dal 2015, tramite convenzione, alla ditta «Ellegi», la struttura di via Quattro martiri di Lovere tornerà in capo al Comune (proprietario dello stabile) dal primo gennaio 2019. Nel frattempo l'amministrazione predisporrà un bando di gara per concedere il nido in gestione, data l'impossibilità da parte dell'ente di farsi carico da sé di questo compito per ragioni legate a vincoli di spesa. «Il meccanismo di affidamento aziendale è vetusto - spiega il sindaco Nicoletta Noris -, cambiare era necessario, a causa dell'obbligo, previsto dal nuovo Codice degli appalti, di indire un bando di gara per l'affidamento della gestione. L'importante è che, comunque, il servizio non ne risentirà in nessun modo». Il provvedimento è stato approvato in Consiglio comunale all'unanimità, prevede una proroga tecnica dell'affidamento alla ditta Ellegi fino al 31 dicembre.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore