scarica l'app
MENU
Chiudi
06/06/2019

Aiuti fino a 3.100 euro per pagare l’affitto

Il Tirreno

domande entro il 5 luglio
FUCECCHIO. Un aiuto per le famiglie che hanno bisogno di una mano nel pagare il canone d'affitto: è quanto mette a disposizione l'Unione dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa, grazie al bando che offre contributi integrativi per l'affitto dell'anno in corso. È possibile presentare la domanda sia in Comune a Fucecchio (piazza Amendola 17, dal lunedì al venerdì 9-13, sabato 9-12, giovedì 15-18) o all'Unione dei Comuni (piazza della Vittoria 54, Empoli). Ci sono delle condizioni economiche da rispettare, a partire dal reddito: occorre essere titolari di un contratto di locazione registrato o in corso di registrazione e presentare una certificazione dalla quale risulti un Isee 2019 (Indicatore della Situazione Economica) non superiore a 28. 684, 36 euro e non avere titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili ad uso abitativo che si trovano nel territorio italiano o all'estero. I richiedenti verranno inseriti in due fasce: chi ha un Isee sotto i 13.338, 26 euro potrà ottenere al massimo 3.100 euro; chi ha un Isee tra i 13.338, 26 e i 28. 684. 36 euro potrà arrivare a 2.325 euro. C'è tempo fino al 5 luglio per presentare la domanda, poi verrà stilata la conseguente graduatoria degli aventi diritto. Le somme verranno erogate nel 2020, dopo aver presentato la documentazione necessaria che attesta il pagamento del canone d'affitto. Per fare domanda, invece, la modulistica è scaricabile dal sito del Comune di Fucecchio (www. comune. fucecchio. fi. it) o da quello dell'Unione (https: //www. empolese-valdelsa. it). I moduli sono presenti anche in municipio e nella sede dell'Unione a Empoli. Ogni anno il bando aiuta centinaia di famiglie che vivono in quest'area. -