MENU
Chiudi
10/01/2019

Appalti Sotto soglia: le novità della Legge di Bilancio 2019

Il 1° gennaio 2019 è entrata in vigore la Legge di Bilancio 2019 (legge 30 dicembre 2018, n. 145, pubblicata in G.U. n. 302 del 31.12.2018), che introduce importanti novità negli appalti sotto-soglia, ovvero: 1 - per i lavori pubblici nella fascia da 40.000 € a 150.000 € viene introdotta una deroga alla procedura negoziata con 10 inviti. Sarà possibile procedere con affidamento diretto, con il solo obbligo di preventiva consultazione di tre operatori economici. La portata della deroga è però limitata: vale solamente per i lavori pubblici e sarà possibile ricorrervi solo fino al 31.12.2019. L’art. 1, comma 912 non chiarisce come vadano scelti i tre operatori economici, pertanto le Stazioni Appaltanti potranno sempre ricorrere al proprio Albo fornitori oppure a indagini di mercato o manifestazioni di interesse; 2 - è stato ridotto da 15 a 10 il numero di operatori economici da invitare alla procedura negoziata, nei casi di lavori di importo da 150.000 € a 350.000 €; 3 - è stata aumentata da 1.000 € a 5.000 € la soglia di importo sotto la quale le Stazioni Appaltanti possono derogare all’obbligo di acquistare servizi e forniture facendo ricorso al MePA è stata alzata; 4 - è stata stabilita l’assegnazione di 400milioni di euro ai piccoli Comuni, da destinare a interventi straordinari di messa in sicurezza di strade, scuole e edifici pubblici, a condizione che l’esecuzione dei lavori venga iniziata entro il 15 maggio 2019. Entro la prima metà di gennaio i fondi saranno stanziati e assegnati ai Comuni destinatari, che dovranno quindi attivarsi in tempi brevi per le procedure di gara. Nel testo definitivo della legge è scomparsa la norma sulle centrali di committenza. La bozza della manovra prevedeva l’inserimento dell’obbligo per i comuni non capoluogo di provincia di ricorrere alla Stazione Unica Appaltante istituita presso la Provincia o la città metropolitana. Nella legge da ultimo promulgata non si trova più traccia di questa disposizione. Gli affidamenti di lavori di modesto importo stanno per aumentare, sei pronto a sfruttare questa opportunità? Aggiornati con il nostro webinar.

Dott.ssa Claudia Mottin

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore