MENU
Chiudi
10/08/2018

Villaggio Universiadi contratto da 8 milioni per la “Msc Lirica” Si cerca un’altra nave

La Repubblica - OTTAVIO LUCARELLI

La Regione
, pagina VII Otto milioni per la nave-villaggio "Msc Lirica", un milione e 600 mila euro per la nuova pista di atletica dello stadio San Paolo. E poi il bando per una seconda nave-villaggio. Due i contratti firmati dal nuovo commissario per le Universiadi di Napoli 2019, Gianluca Basile, mentre un terzo bando è stato inviato al presidente dell'anticorruzione Raffaele Cantone che fa parte della Cabina di regia istituita per l'evento e insediata due giorni fa in Regione. «Sarà un mese molto intenso annuncia Basile - per le ultime gare mentre a settembre si apriranno diversi cantieri». Una corsa contro il tempo. Con le scelte ormai definite nella riunione di due giorni fa in Regione che ha dato il via libera alla firma dei primi due contratti a partire dalla "Msc Lirica" che diventa l'ammiraglia delle prossime Universiadi volute dalla Regione che ha disegnato un'agenzia ad hoc (Aru) di cui Basile è direttore.
Completamente rinnovata e rimodernata nel 2015, con un intervento di 200 milioni di euro, la nave "Msc Lirica" ha una lunghezza di 275 metri e una stazza di 65 mila tonnellate con 976 cabine per una capacità di oltre 2.679 passeggeri e 721 membri di equipaggio. Ospiterà duemila atleti, sarà attraccata alla Stazione marittima di Napoli e funzionerà al cento per cento: quattro ristoranti, sei bar, due piscine, due vasche idromassaggio, una discoteca. Chi ha voglia di praticare sport a bordo può scegliere tra il tennis, il basket e la pallavolo, ma ci sono anche un percorso jogging, palestra e solarium. La "Msc Lirica" è anche dotata di un centro benessere con talassoterapia, bagno turco, sauna, sale massaggi, salone di bellezza e parrucchiere. Il contratto è stato firmato in uno studio notarile dal commissario Basile e da Aureliano Cicala, direttore generale di Msc crociere: «Siamo stati sempre disponibili offrendo competenza e capacità ricettiva a supporto di questa importantissima manifestazione internazionale e siamo contenti che finalmente questa collaborazione si sia concretizzata». Attualmente la "Msc Lirica" è nel Mediterraneo orientale partendo ogni settimana da Venezia e Bari per Grecia e Croazia. A novembre si sposterà tra Emirati Arabi e India. Ad aprile 2019 la nave tornerà in Adriatico per arrivare a fine giugno alla Stazione marittima. «Siamo orgogliosi di essere nel team - commenta Leonardo Massa, country manager di Msccrociere che ha vinto le Universiadi nel " quattro con" di canottaggio a Zagabria 1987 - e convinti che a bordo di Msc Lirica, una delle navi più eleganti e confortevoli della nostra flotta, gli atleti potranno ricevere la migliore ospitalità e mantenere la concentrazione necessaria per le prestazioni». Il secondo contratto firmato dal commisario per le Universiadi Gianluca Basile riguarda lo smantellamento e il rifacimento totale della pista del San Paolo (un milione e seicentomila euro) che ospiterà l'apertura della manifestazione, la cerimonia di chiusura delle Universiadi e le gare di atletica.
I lavori alla pista dell'impianto erano già stati avviati in via d'urgenza nelle scorse settimane per evitare di intralciare lo svolgimento delle gare del Napoli e il primo step si è sostanzialmente concluso con la rimozione della vecchia pista e l'installazione di una superficie bituminosa sul massetto mentre la pista vera e propria, che sarà usata per le gare alle Universiadi, verrà posata soltanto nella primavera del prossimo anno. I lavori oggetto del contratto firmato riguardano anche la riqualificazione degli spogliatoi nel sottosuolo dello stadio. Due giorni fa sono stati stanziati dalla Regione altri 14 milioni, inizialmente previsti per il Collana, per installare due maxi schermi al di sopra delle curve e i sediolini per il pubblico come avvenne ai Mondiali del '90.

Foto: La nave da crociera "Msc Lirica" da 2.679 passeggeri, ha 976 cabine, palestre, quattro ristoranti e due piscine

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore