MENU
Chiudi
08/08/2018

Viale dei Pini: lavori assegnati a un’altra ditta

QN - Il Resto del Carlino

RULLO di tamburi... Giunge notizia dalla sede civica che finalmente si è sbloccata la situazione riguardo ai lavori sul tratto finale nord del viale dei Pini e che entro il mese di settembre saranno portati a compimento. Dopo 17 mesi dall'appalto. La ditta appaltatrice, Ge.Co costruzioni srl ha mollato il cantiere quand'era ormai giunta "all'ultimo miglio", il Comune ha risolto il contratto e il suo ufficio tecnico ha effettuato una ricognizione dei lavori eseguiti e di quelli da eseguire. Se l'importo di questi ultimi non superava i 40.000 euro l'Amministrazione avrebbe potuto assegnarli direttamente ad altra ditta. Altrimenti, ed è ciò che è avvenuto, doveva interpellare, rispettando la graduatoria, le imprese che avevano partecipato all'appalto originario assegnando i lavori in questione a quella che accettava di compierli al ribasso del 41,9% lo stesso con cui la Ge.Co costruzioni aveva vinto l'appalto. In mancanza di disponibilità si doveva procedere ad una nuova gara con un ulteriore allungamento dei tempi. «Con nota acquisita al protocollo - fanno sapere dal municipio - la ditta Macerata asfalti s.r.l. di Morrovalle si è dichiarata disponibile a completare l'opera a quelle condizioni». I lavori residui consistono nell'asfaltatura della sede stradale, l'apposizione dei cordoli, la sistemazione in quota dei pozzetti ed altro come da computo metrico, per un valore di 38.641,45 euro oltre Iva, da assoggettare a ribasso d'asta. Contestualmente si interverrà sulla rete di pubblica illuminazione. L'assessore ai lavori pubblici, Massimo Silvestrini, commenta con soddisfazione: «Un'ottima notizia, la disponibilità della Macerata Asfalti consentirà di chiudere entro il mese di settembre senza dover ricorrere ad una nuova procedura di gara che avrebbe allungato i tempi, volendo questa Amministrazione rispettare puntualmente il codice degli appalti». L'intervento, atteso da oltre trent'anni prevede l'ampliamento e lo spostamento verso est del tratto finale nord del viale con innesto a via delle Regioni e raccordo con via Le Marine. Contempla anche il rifacimento della pubblica illuminazione e la creazione di marciapiedi e pista ciclabile. s. s. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore