scarica l'app
MENU
Chiudi
27/06/2020

Viabilità: gara da 5,8 milioni per il nuovo collegamento fra le vie Benedetti e Rossa

Il Secolo XIX - Tommaso Fregatti Marco Grasso ;

Sponda destra del Polcevera
IL CASO Via libera alla gara per affidare i lavori della nuova viabilit+ sulla sponda destra del Polcevera, un intervento importante e atteso per completare la riorganizzazione delle infrastrutture stradali in questa zona e la messa in sicurezza del torrente e delle aree vicine . » stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il bando per appaltare i lavori di realizzazione della nuova strada che servir+ a creare un collegamento diretto, in direzione nord-sud, fra la viabilit+ esistente sulla sponda destra del Polcevera - la via Tea Benedetti - e la strada a mare Guido Rossa, in corrispondenza della rotatoria di San Giovanni D Acri. L obiettivo di questa nuova infrastruttura Ë quello di convogliare direttamente i veicoli che arrivano dalla Valpolcevera verso la direttrice di scorrimento, decongestionando la viabilit+ urbana. L opera Ë finanziata da Anas, attraverso Societ+ per Cornigliano, mentre la societ+ Sviluppo Genova ha il ruolo di stazione appaltante. La cifra fissata come base d asta per l appalto Ë di circa 5,8 milioni di euro e la durata prevista per i lavori Ë di 18 mesi (540 giorni naturali ed esecutivi), da quando saranno aperti i cantieri. Ma Ë prevedibile che i concorrenti presentino offerte con una cifra pi ̆ bassa e tempi di realizzazione pi ̆ veloci. I lavori comprenderanno anche il rifacimento dell argine destro del Polcevera: opera che, assieme all analogo intervento che Ë in fase di aggiudicazione per la sponda sinistra del torrente, completer+ la messa in sicurezza delle aree alla foce del corso d acqua, che quindi non saranno pi ̆ esondabili. Le offerte devono essere presentate entro il prossimo 4 agosto e, quindi, Ë prevedibile che i cantieri possano essere aperti alla fine dell anno e che i lavori siano ultimati nel 2022.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: Via Tea Benedetti