MENU
Chiudi
12/01/2019

Via libera dalla commissione Aerdorica-Njord a un passo

Corriere Adriatico

La privatizzazione del Sanzio. Verificata l'offerta tecnica, la palla passa ai soci
erdorica sempre più parla anglo-svedese. Il fondo di investimenti Njord Partners, tramite la sua società ponte italiana Njord Adreanna srl, ha fatto un altro passo verso l'aggiudicazione in via definitiva del bando di gara per la selezione di un socio privato tramite la sottoscrizione di un aumento di capitale da 15 milioni di euro. Ieri è arrivato il parere della commissione esaminatrice sull'offerta tecnica, che ha ricevuto un punteggio complessivo di 46,25 punti su 95 totali ed è stata giudicata idonea ai requisiti richiesti dal bando, benché penalizzata dall'aver mancato il sub criterio sugli effetti migliorativi su conto economico e gestione finanziaria. Il business plan Contestualmente è stata aperta anche la busta contenete l'offerta economica da 15 milioni di euro, che è valsa 5 punti ulteriori, per una valutazione totale di 51,25 punti su 100. Nello stilare la propria valutazione, la commissione esaminatrice, composta dal presidente Marco Carpinelli e dai commissari Fulvio Minervini e Gary Louis Pietrantonio, ha attribuito il punteggio maggiore al capitolo dedicato alla «proposta di potenziamento ed efficientamento dell'attività di gestione dell'aeroporto sotto il profilo tecnico ed organizzativo, con particolare riferimento a volumi di traffico incoming ipotizzati adeguate quantità di voli di linea e qualità di servizi». I capitoli della proposta I vari capitoli della proposta, corrispondenti ai criteri di valutazione dettati dal bando, sono stati reputati «adeguati» e «più che adeguati», tranne nel caso delle «proposte migliorative del Piano industriale attuale, con evidenza in dettaglio degli effetti differenziali su conto economico e gestione finanziaria». Da questo punto di vista, infatti, l'offerta tecnica presenterebbe dei cambianti rispetto al piano industriale 2018-2022, ma non i miglioramenti richiesti sulla redditività. La richiesta del bando «I 15 milioni di euro, come espressamente richiesto dal bando - osserva però l'Amministratore unico di Aerdorica, Federica Massei - non possono essere utilizzati per introdurre nuovi asset, ma devono essere impiegati, insieme al contributo pubblico di 25 milioni di euro, per il ripristino dell'equilibrio economico e per valorizzare infrastruttura ed asset già esistenti, perciò è normale che nell'offerta tecnica non siano presenti i miglioramenti per la maggior redditività. È una proposta molto seria che ha previsto investimenti sull'infrastruttura come da Piano industriale». L'altra partita La partita del bando tuttavia non è ancora chiusa: tutta la documentazione deve essere sottoposta alla stazione appaltante (Aerdorica) e successivamente alla ratifica dell'assemblea degli azionisti. Poi la palla passerà nel campo dell'Unione europea. Gli uffici di Bruxelles stanno infatti aspettando tutta la documentazione attestante l'aggiudicazione della gara per dare il loro responso sulla ricapitalizzazione da 25 milioni di euro messa sul tavolo dalla Regione, attuale socio di maggioranza. Responso che a questo punto si presume positivo dal momento che l'offerta di Njord attesterebbe il valore di mercato di Aerdorica, facendo decadere lo spettro dell'aiuto di Stato dietro all'erogazione di soldi pubblici. Prima di entrare a tutti gli effetti nella compagine societaria, inoltre, Njord Adreanna dovrà attendere anche il passaggio dell'adunanza dei creditori, posticipata al 14 marzo per dare tempo ai commissari giudiziari - Camillo Catana Vallemiani e Stefano Francia - di redigere una relazione completa da sottoporre all'assemblea. I creditori avranno tempo al massimo fino a 20 giorni per comunicare il responso sul piano concordatario e, se la maggioranza qualificata darà l'ok, il Tribunale di Ancona sigillerà tutto l'iter con l'omologa. Martina Marinangeli © RIPRODUZIONE RISERVATA

In pista

Ieri

600 mila

25 milioni

15 milioni

200mila

Il valore del bando di euro euro Il capitale sociale di Njord Adreanna euro La fideiussione a garanzia di euro La ricapitalizzazione della Regione DODICI PUNTI L'aper tura offer ta economica Via libera dalla commissione aggiudicatrice Ora la decisione dei soci di Aerdorica

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore