scarica l'app
MENU
Chiudi
11/12/2018

Via l ‘ amianto vicino alle scuole

La Prealpina

Sono finalmente arrivati i soldi necessari per bonificare l ' ex Tintò
FAGNANO OLONA - Dopo anni di lotte, proteste e insistenze, alla fine l ' amministrazione guidata da Federico Simonelli vedrà iniziare i lavori di bonifica dall ' amianto dell ' ex Tintò. È appena stato pubblicato il bando per assegnare l ' intervento. Finalmente. L ' appalto è stato disposto dalla Provincia come stazione unica appaltante tramite Regione Lombardia e il sito Arca: il valore stimato è di 360mila euro, la durata del contratto di 126 giorni mentre il bando scadrà il 14 gennaio. Una vittoria per il consigliere comunale di maggioranza Roberto Perin che insieme ai genitori e agli esponenti del Movimento 5 Stelle, in particolare Fabrizio Poncato, hanno lottato per ottenere la bonifica. Un iter complicato e in salita a causa di un fallimento, ma ha prevalso il buon senso perché l ' azienda è a ridosso delle scuole elementari Gianni Rodari di Bergoro. Le coperture di eternit sono vicine all ' edificio frequentato dai bambini, la lotta è iniziata almeno 5 anni fa quando i genitori si mobilitarono per raccogliere firme e accendere i riflettori dell ' opinione pubblica sul caso ex Tintò, un ' azienda fallita il cui destino è nelle mani del tribunale di Bergamo. Il pericolo è sempre stato sotto gli occhi di tutti: una struttura fatiscente con le coperture in eternit che ogni giorno continuano a sgretolarsi. Il Comune per molto tempo non è stato incisivo e ha avuto notevoli difficoltà perché oltre a trattarsi di un ' area privata, ci sono di mezzo i tribunali fallimentari di Bergamo e Busto Arsizio, oltre al fatto che il Comune avrebbe dovuto chiedere deroghe al patto di stabilità per poter intervenire. A dieci anni dalla chiusura della procedura fallimentare, il Comune riuscì a ottenere il primo sopralluogo nel 2015: quel passaggio fu determinante per riuscire a quantificare l ' entità del progetto di bonifica. Ora i fondi arrivano da Regione Lombardia, stanziati durante l ' amministrazione di Roberto Maroni e confermati dalla giunta di Attilio Fontana. Per l ' appalto è stato necessario invece che se ne occupasse la Provincia di Varese. Veronica Deriu © RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: L ' amianto dovrebbe sparire dai tetti dell ' ex Tintò (foto Blitz)