scarica l'app
MENU
Chiudi
13/12/2018

Vertici Idm, Hinteregger nuovo direttore generale

Alto Adige

la scelta del cda INNOVAZIONE, SVILUPPO E MARKETING
Il manager, con ampia esperienza all'estero, prenderà servizio il 2 aprile 2019 Fino ad allora il presidente Pichler si occuperà dei programmi esecutivi
BOLZANO Idm Alto Adige ha un nuovo direttore generale: il consiglio d'amministrazione di Idm ha nominato Erwin Hinteregger, nativo di Luson, a capo dell'azienda al servizio dell'economia che il prossimo anno ripartirà con una nuova direzione aziendale, strutture semplificate e una precisa area di attività. Il prossimo passo sarà la nomina delle/dei due direttrici/direttori di dipartimento che saranno a capo dei due dipartimenti riorganizzati Marketing e Business Development. A tre anni dalla fondazione è stato necessario adeguare Idm a nuovi compiti e affinare il profilo dell'organizzazione. Per questo ne sono stati ridefiniti i compiti: l'innovazione tecnologica e i servizi a essa legati saranno integrati nel Noi Techpark dal 1° gennaio 2019. Idm, invece, si concentrerà sul marketing agroalimentare e del turismo, sullo sviluppo dell'export e sui servizi per lo sviluppo delle aziende nonché dello sviluppo della Film Location Alto Adige, facendo crescere questi settori. «Concentrandosi su temi specifici li si può trattare in modo ancora più mirato e incisivo: così i servizi di Idm saranno ancora più efficienti. In questo modo potremo raggiungere meglio lo scopo di rafforzare la competitività dell'Alto Adige come location economica», afferma il presidente di Idm, Hansi Pichler. Il prossimo direttore di Idm ha alle spalle un'esperienza pluriennale a livello internazionale. Ha studiato economia in Italia, Spagna, Regno Unito e Svizzera, specializzandosi in marketing ed e-commerce. Ha lavorato per delle multinazionali in diversi Paesi, occupandosi di marchi come Mars, Wrigley, Luxottica e Aldo Group ed è attualmente amministratore delegato di Tchibo. Hinteregger ha avuto ruoli dirigenziali soprattutto nel marketing, nelle vendite, nell'innovazione e nelle aree digitali. «Sono felice di poter portare in Idm e al servizio dell'economia altoatesina il know-how che ho acquisito nelle mie esperienze all'estero», afferma il manager. Entrerà in carica il 2 aprile 2019, mentre, fino ad allora, Hansi Pichler si occuperà dei programmi di Idm nella veste di presidente esecutivo come stabilito dal consiglio d'amministrazione. Nel suo nuovo corso Idm si occuperà del marketing per la destinazione turistica Alto Adige e per i suoi prodotti agroalimentari, dello sviluppo del marchio ombrello Alto Adige e dello sviluppo d'impresa, della consulenza alle aziende nei settori innovazione e internazionalizzazione e dello sviluppo della Film Location Alto Adige. Chi guiderà i due dipartimenti Marketing e Business Development, che si occuperanno di queste attività, dipende dalla scelta che sarà nelle mani di Erwin Hinteregger e del consiglio d'amministrazione. Assieme, infatti, selezioneranno i nuovi dirigenti.

Foto: Erwin Hinteregger, nuovo direttore generale Idm


Foto: Una delle tante iniziative organizzate da Idm Alto Adige nel 2018