scarica l'app
MENU
Chiudi
04/06/2019

Verso l’istituzione delle strisce blu

Quotidiano di Sicilia

BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME) - "Si è concluso il procedimento di gara che a breve consegnerà anche in città l'esperienza dei parcheggi a pagamento, le strisce blu, allineando la realtà barcellonese ad altre più dinamiche e attente ai temi della congestione urbana nel panorama regionale e nazionale". Così si è espresso il sindaco Roberto Materia, che ha diffuso un'apposita nota pubblicata sul sito internet istituzionale del Comune. "La commissione competente formata dagli esperti designati dall'Urega e presieduta dal comandante della Polizia municipale Sebastiana Caliri - ha aggiunto il primo cittadino di Barcellona Pozzo di Gotto - ha approvato la graduatoria finale della gara e proposto l'aggiudicazione al costituendo Rti formato da Nam 3 Srl, Elican Parking Srl e Ats Gestioni Srl". Per la consegna all'aggiudicatario restano da fare ancora alcuni passi previsti dalle norme sugli appalti, ma la procedura si è conclusa e dunque l'effettivo avvio del servizio, come sottolineato dall'Amministrazione non dovrebbe tardare. I parcheggi a pagamento previsti sono complessivamente quattrocento e saranno istituiti nella zona centrale della città, che è quella in cui si registrano le maggiori difficoltà nella sosta. Limitare i disagi legati all'ingente traffico veicolare BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME) - Il progetto dell'Amministrazione guidata dal sindaco Roberto Materia "riserva almeno altrettante aree a parcheggio libero" nelle stesse zone del centro città "e non dimentica gli stalli riservati alle persone con disabilità e le aree destinate alla sosta temporanea per il carico/scarico delle merci a servizio delle imprese commerciali". "L'istituzione delle strisce blu - hanno sottolineato dal Comune fornisce una risposta concreta alle esigenze dei cittadini che abitano e operano nelle aree centrali della città e mira a contenere il disagio quotidianamente generato dall'alta densità dei flussi veicolari che gravitano in un tessuto urbano che è punto di riferimento di tutto il comprensorio sia per quanto concerne l'imprenditoria commerciale e dei servizi sia per i servizi pubblici erogati".