scarica l'app
MENU
Chiudi
12/06/2019

Va in appalto il polo Agrobioserv

Il Centro

lavori a piano d'accio e coste sant'agostino TERAMO
Gara entro l'estate. Per l'ex manicomio si dovrà aspettare fine anno
Prosegue l'impegno per avviare i due grandi appalti che ruotano intorno all'università. Entro l'estate il rettore Dino Mastrocola conta di appaltare i lavori per l'Agrobioserv, che comprende il recupero dell'ex mensa a Coste Sant'Agostino, in cui saranno creati degli impianti pilota in cui fare ricerca anche a servizio delle aziende del territorio, e il raddoppio della "stecca" della facoltà di medicina veterinaria a Piano d'Accio. Il progetto esecutivo è ormai pronto ed entro l'estate sarà conclusa la gara d'appalto. Un po' più lunghi i tempi per il recupero dell'ex manicomio, per cui ci sono a disposizione i 30 milioni di euro del Masterplan per creare "la cittadella della cultura". «Si stanno concludendo sondaggi della Sovrintendenza, propedeutici al completamento della progettazione che man mano che arrivano i risultati dei sondaggi va avanti», informa il rettore, «nel frattempo la commissione edilizia del Comune sta lavorando per la revisione del piano urbanistico. In definitiva contiamo di fare la gara d'appalto entro l'anno».

Foto: L'ex manicomio di Porta Melatina