MENU
Chiudi
16/12/2018

Va deserta la gara d’appalto Ora saranno guai se nevica

La Provincia Pavese - Sandro Barberis

Nessuna ditta è disponibile per affrontare le emergenze in Lomellina scoperta anche la zona di Broni-Stradella. Poma: «Abbiamo già il piano B» il caso
Sandro Barberismortara. Da oggi pomeriggio fino alla serata sono previsti i primi fiocchi di neve anche in pianura. Ma in Lomellina e nella zona oltrepadana di Casteggio-Broni-Stradella non ci sono aziende che hanno accettato l'appalto della Provincia per pulire le strade extraurbane. «Nel caso di nevicate più intese del previsto già nel fine settimana abbiamo un piano B, comunque su tutto il territorio provinciale da venerdì sera stiamo gettando sale per evitare la formazione di ghiaccio» spiega il presidente della Provincia, Vittorio Poma. il bando desertoLa Provincia ha trovato aziende per la pulizia delle strade del Pavese e dell'Oltrepo montano compresa la zona di Voghera. Un appalto da 632mila euro nell'Oltrepo ed altri 475mila euro nel Pavese. Per l'altra zona dell'Oltrepo e la Lomellina la Provincia ha aggiunto fondi riaprendo il bando. Le offerte, se c i saranno, verranno valutate il 18 dicembre negli uffici di piazza Italia. Stanziati per la Lomellina 360mila euro e per la fascia scoperta dell'Oltrepo 402mila euro. «Abbiamo integrato i fondi con 400mila euro in più per la gestione dell'eventuale emergenza neve» spiega il presidente Vittorio Poma. Ma quindi il primo bando è andato deserto perchè c'erano troppi pochi soldi sul piatto? «No, altrimenti sarebbe andato deserto anche nelle altre due zone» risponde il presidente. «Le due gare sono andate deserte, a parità di condizioni con gli altri lotti aggiudicati, per l'assenza di una quota di mercato locale in possesso del requisito tecnico-professionale necessario per eseguire il servizio - spiegano comunque gli atti ufficiali della Provincia -. Si è registrata la chiusura di imprese del territorio che nel passato avevano eseguito il servizio».il piano b Ma cosa succederà se ci saranno da sgombrare da neve e ghiaccio le strade provinciali della Lomellina e della zona di Casteggio ? «Manderemo chi ha vinto il bando nelle altre zone a coprire anche queste» risponde Poma. Questo, viste le distanze chilometriche elevate in un territorio vasto come quello della provincia di Pavia, potrebbe portare a strade che restano imbiancate? «Magari qualche ritardo potrebbe capitare - risponde Poma -. Però siamo pronti ad affrontare l'emergenza». Intanto anche i municipi della Lomellina si preparano ad affrontare eventuali nevicate sulle strade urbane. Diversi municipi, con territori vasti, come Mortara, Mede e Robbio hanno assoldato degli agricoltori per gestire l'emergenza neve sulle strade urbane. Tutti i Comuni hanno affisso ordinanze per indicare ai residenti di pulire l'accesso carraio davanti alle proprie abitazioni. -- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore