scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
17/11/2020

Un milione per aiutare le famiglie in crisi Nuovi bandi dei Comuni per gli affitti Sono 45 le amministrazioni che fruiranno dei finanziamenti regionali. Montaldo: «Così potremo evadere tutte le richieste»

Il Secolo XIX

In arrivo dalla Regione 1,3 milioni di euro da suddividere tra 45 Comuni della provincia di Savona, per il sostegno alle famiglie in difficoltà nel pagamento degli affitti. È una boccata d'ossigeno il finanziamento regionale, nel pieno della seconda ondata dell'emergenza sanitaria: un dramma che ha pesanti ripercussioni anche sotto il profilo economico mettendo in ginocchio molte famiglie. Potranno presentare la domanda coloro che abbiano un Isee fino a 35 mila euro. Sarà, però, necessario dimostrare la perdita di reddito di almeno il 20 per cento rispetto allo stesso periodo del 2019.«Si tratta di un contributo- dice l'assessore al bilancio, Silvano Montaldo- che ci permette di integrare il bando, già aperto, che aveva ricevuto quasi un migliaio di domande per 350 mila euro di fondi. Non eravamo, sino ad ora, in grado di evadere tutte le richieste: con l'integrazione potremo, ora, soddisfare le domande selezionate e scorrere ulteriormente la graduatoria».«La speranza - afferma l'assessore ai servizi sociali di Albenga Simona Vespo - è che con questo contributo si possa arrivare a coprire tutte le esigenze riguardo agli affitti». Ad Alassio ci sarebbero già i bandi in scadenza venerdì 20, finanziati con parte della "manovra da 800 mila euro" approvata nell'ultimo consiglio comunale. Forse bisognerà farne altri per assegnare i 57 mila euro in più. «In ogni caso avevamo già intenzione di prorogare i termini per presentare le domande - afferma l'assessore Giacomo Battaglia - Abbiamo previsto contributi da un minimo di 600 a un massimo di 2000 euro, finanziati con i risparmi dai vari capitoli del bilancio comunale, ed esaurita questa fase passeremo a quella del sostegno al pagamento delle bollette e alla spesa».«Abbiamo già pubblicato un bando per il sostegno affitti al fine di ridurre il disagio abitativo. È scaduto due giorni fa e le domande sono state molte - spiega l'assessore ai servizi sociali di Pietra, Marisa Pastorino - La misura è stata finanziata con 50 mila euro di fondi comunali integrati dal contributo regionale pari a 26 mila e 342,19 euro, pari a 76 mila e 324,19 euro. Per distribuire i nuovi fondi regionali pubblicheremo un nuovo bando». Anche i comuni di Finale e di Loano pubblicheranno un nuovo bando. «Ne avevamo già pubblicato uno a seguito dei 50 mila euro di fondi regionali destinati al nostro Comune - dichiara Clara Brichetto, assessore ai servizi sociali di Finale Ligure - per cui erano arrivate 140 domande che sono state tutte evase. Ora provvederemo a pubblicarne un terzo». Anche Loano ha già pubblicato un bando per l'assegnazione di contributi per un importo pari a 135 mila euro di cui 90 mila per gli affitti e 45 mila euro per le utenze.A Varazze arriveranno circa 38 mila euro e per assegnarli alle famiglie in difficoltà il Comune sta già predisponendo un bando. Sono 38.796 euro i fondi destinati dalla Regione a Cairo e 21 mila a Carcare. --(Servizio di Campese, Andreetto, Simoncelli, Barberis e Rebagliati)