scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
04/03/2021

Un Master su appalti e corruzione

QN - Il Resto del Carlino

Promosso da Legacoop Estense
C'è tempo fino all'8 marzo per iscriversi alla quarta edizione di Ant.Cop, il Master Executive di secondo livello in Appalti pubblici e prevenzione della corruzione, organizzato dai Dipartimenti di Economia e Management e di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara, con la collaborazione di Istituzioni - quali Anac, Regione Emilia Romagna, Comune e Provincia di Ferrara, Inps, Anci e Aitra - imprese e associazioni di categoria. Si conferma inoltre la partnership con Legacoop Estense che, oltre a promuovere il Master presso le cooperative associate, interverrà con esperti del mondo cooperativo in qualità di docenti, in moduli specifici all'interno del percorso didattico. Il Master è finalizzato a supportare le pubbliche amministrazioni e le stazioni appaltanti, nonché gli operatori economici appaltatori, nello sviluppo di un sistema di prevenzione della corruzione e di promozione dell'integrità, in applicazione del Codice dei contratti pubblici e delle altre norme rilevanti. Sono previste 10 borse di studio (7 borse Inps e 3 borse Sna) a copertura integrale della quota di iscrizione al Master. Inoltre, gli enti pubblici e privati e le amministrazioni interessate potranno usufruire dello sconto di 1.000 euro sul contributo di iscrizione in favore dei propri dipendenti o aderenti, fino ad un massimo di 30 iscritti per ogni ente. «Il Master - afferma Chiara Bertelli, coordinatrice territoriale di Legacoop Estense - affronta in un percorso multidisciplinare gli aspetti più rilevanti degli appalti pubblici dal punto di vista giuridico, economico-aziendale, organizzativo, gestionale, ponendosi quindi come un'opportunità fondamentale per le imprese cooperative di qualificare il proprio personale e affrontare bandi e procedure di gara nel pieno rispetto di una normativa estremamente complessa». «Il Master rinnova la preziosa collaborazione tra mondo accademico, stazioni appaltanti e imprese», sottolinea il Prof. Andrea Maltoni, direttore del Master «consentendo ai partecipanti di misurarsi su casi pratici e acquisire competenze di alto profilo». Il Master, di durata annuale con formula part-time, avrà inizio il 9 aprile 2021 e terminerà il 25 febbraio 2022.