MENU
Chiudi
06/09/2018

Ultimo chilometro prima del traguardo

Gazzetta del Sud

Castrovillari, Ss 534 quasi completa
I lavori hanno subìto ritardi per la protesta d ' un commerciante
CASTROVILLARI Pochi metri dividono la Ss 534 dallo svincolo dell'A2 di Firmo. In queste ultime ore, infatti, le imprese che fanno capo alla Vittadello intercantieri si sono concentrate nella zona di Cammarata. L'obiettivo di Anas è chiaro: collegare l'A2 del Mediterraneo col resto della Ss 534. Si tratta del pezzo di 900 metri in ritardo col resto delle lavorazioni, e questo per via della protesta di un esercente che, col figlio, per alcuni mesi hanno inscenato una protesta per esser stati tagliati fuori dal nuovo tracciato della Ss 534. Tutto fino all ' intervento della magistratura ed allo sblocco della situazione. I lavori, almeno nella zona di Cammarata e degli Stombi, quelli previsti dal megalotto 4, sin dalle prime battute subirono diversi rallentamenti a causa della risoluzione in danno, operata da Anas nei confronti dell ' originario appaltatore, A.t.i. Vidoni S.p.A. Consorzio Stabile Grecale, per grave ritardo, quindi con l ' im possibilità di poter rispettare la conclusione degli stessi nei tempi originariamente previsti. A seguito della problematica venutasi a creare, Anas, in pochissimo tempo e secondo quanto è previsto dal codice degli appalti pubblici, decise di affidare i lavori mediante interpello, ossia scalando la graduatoria dei partecipanti alla gara di appalto originaria, all ' Im presa Intercantieri Vittadello Spa. I lavori hanno interessato un ' estensione di poco più di 14 chilometri, tra lo svincolo autostradale di Firmo dell ' A2 " del Mediterraneo " e lo svincolo di Sibari, da realizzare con il Megalotto 3, sono stati realizzati totalmente con fondi nazionali e senza contributi regionali e non sono rappresentati da un rifacimento di una lingua di asfalto, ma di un reale adeguamento della Ss 534, alla categoria B, per come definita dal Codice della Strada, e cioè un strada a doppia carreggiata, ciascuna con doppia corsia per senso di marcia, separate da spartitraffico, oltre all ' adegua mento, ai fini della sicurezza, di tutti gli svincoli stradali presenti nel tratto in questione e alla realizzazione di nuovi cavalcavia, complanari e strade rurali. Ad oggi il 99% del tracciato è quasi fruibile dagli utenti, in particolare, un intero tratto di 7,5 chilometri, esattamente tra lo svincolo con la Ss 283 " delle Terme " e il progressivo 14,100 aperto al traffico il 3 agosto scorso. 3 (ang.bis.) Ultimo chilometro. Il cantiere sulla Statale 534

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore