MENU
Chiudi
22/09/2018

Troina, nuove aree agli artigiani

Giornale di Sicilia

Il C omune ha riaper to i termini per as s egnare i lotti
L ' asse ssore Schillaci: «È nostra priorit à far ripar tire que sto polo produtti vo » Il bando prevede l ' assegnazione di terreni di superficie compresa tra i 250 e i 750 metri quadrati
Cristina Puglisi T R O I N A Il Comune ha riaperto i termini per assegnare i lott i della zona art igianale «Libero Grassi». I lott i sono disponibili per imprenditori, imprese, art igiani, consorzi e cooperat ive locali, che intendono invest ire sul territorio comunale. L ' annuncio della riapert ura dei termini per l ' assegnazione dei lott i arriva dall ' assessore comunale alle Att ivit à produtt ive Giuseppe Schillaci, che ant icipa la pubblicazione del secondo bando pubblico di concorso, che segue quello di di aprile scorso. Il nuovo bando prevede la concessione, in diritto di superficie, delle aree previste dal Piano part icolareggiato degli insediament i produtt ivi e art igianali (Pip) comunale. «In questo momento di crisi economica - spiega l ' assessore Schillaci - fra le nost re priorit à si inserisce quella di far ripart ire un polo produtt ivo come quello dell ' area art igianale, e proprio per questo abbiamo riaperto nuovamente i termini per acquisire nuove richieste di concitt adini interessat i. Oggi l ' a re a , grazie alla recente adozione del Piano regolatore regionale, può accogliere insediament i produtt ivi di vario genere, non solo art igianali, per cui, assegnat i i lott i, att ueremo forme di sostegno a supporto degli imprenditori che vogliono invest ire in nuove att ivit à o diversificare quelle già esistent i». Il bando, che prevede l ' assegnazione di lott i di superficie compresa t ra i 250 e i 750 met ri quadrat i, sarà disponibile nei prossimi giorni all ' albo pretorio e sul sito ist it uzione del Comune di Troina. La scorsa primavera il Comune mise a bando cinque lott i, ma delle domande arrivate solo due passarono il vaglio della commissione di valut azione. Per quel bando venne ro messi disponibili il lotto numero 12 di 750 met ri quadrat i ricadente nel comparto 2b, il lotto 17 di 500 met ri quadrat i, il lotto 18/b di 300 met ri quadrat i, il lotto 19 di 250 met ri quadrat i, t utt i e t re ricadent i nel comparto 4 e il lotto 33 di 500 met ri quadrat i ricadente nel comparto 3. Adesso bisognerà capire quali lott i verranno assegnat i quant i ne saranno nuovamente messi a bando. L ' area art igianale si t rova in cont rada «Camat rone», a ovest del cent ro abit ato della citt à, e cont a già la presenza di diversi insediament i ma anche dell ' elisuperficie. Nel 2016 un alt ro bando previde che gli imprenditori della zona ar t igianale «Libero Grassi» potessero ottenere i lott i in propriet à, grazie ad un adeguamento delle norme di att uazione del Piano di insediamento produtt ivo comunale. Una modifica che venne sollecit at a dalla necessit à di venire incont ro alle richieste avanzate dagli imprenditori insediat i nella zona art igianale. Fermo rest ando il diritto di prelazione da parte del Comune nei t rasferiment i successivi all ' assegnazione della propriet à del terreno e salvi i vincoli di dest inazione d ' uso dell ' area, che comunque non pre vedono la possibilit à di edificare immobili e cost ruzioni residenziali, gli imprenditori t roinesi, grazie al nuovo adeguamento, hanno pot uto accedere più agevolmente ai prest it i relat ivi alla cost ruzione e alla rist rutt urazione dei capannoni. Inolt re l ' amminist razione comunale si è impegnat a, la scorsa primavera, a valut are l ' ipotesi di prevedere nel nuovo Piano regolatore generale la t rasformazione dell ' area da art igianale in area mist a, art igianale e commerciale insieme. ( *C P U * )

Foto: (*FOTO PUGLISI*)


Foto: O c c u p a z i o n e. L ' are a ar tigianale di Troina

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore