scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
30/10/2020

Tre assunzioni alla Camera di commercio

QN - La Nazione

GROSSETO La Camera di commercio della Maremma e del Tirreno ha stabilito le date per effettuare le prove preselettive di due bandi di assunzione già avviati. Il primo bando è relativo alla selezione pubblica per esami per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno di due unità di personale di categoria giuridica C, profilo professionale 'Assistente' di cui uno con riserva al personale già dipendente, da assegnare al servizio anagrafico certificativo. La prova preselettiva si terrà il 16 novembre al Palazzo dei Congressi di Pisa, Via Giacomo Matteotti, 1, alle 9 per i candidati dalla lettera 'A' alla lettera 'G' e alle 12.30 per i candidati dalla lettera 'H' alla lettera 'Z'. L'altro bando della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno è relativo alla selezione pubblica per esami per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno una unità di personale di categoria giuridica D, profilo professionale 'istruttore' da assegnare all'ufficio dell'organismo di composizione della crisi d'impresa. La prova preselettiva si terrà il 16 novembre 2020 alle 16, al Palazzo dei Congressi di Pisa, Via Giacomo Matteotti, 1. Queste comunicazioni, pubblicate sul sito della Camera di commercio, costituiscono notifica ad ogni effetto di legge e pertanto i candidati non riceveranno alcun ulteriore avviso in merito. Coloro che non abbiano ricevuto notizia di esclusione dalla procedura di selezione si presenteranno a sostenere la prova muniti del documento di riconoscimento in corso di validità, pena l'esclusione dal concorso. L'assenza del candidato alla prova preselettiva, quale ne sia la causa, comporterà l'esclusione dal concorso. Eventuali variazioni della sede, giorno ed ora della prova preselettiva saranno pubblicate sul sito della Camera di Commercio www.lg.camcom.it. Per il profilo da istruttore categoria 'C' sono stati ammessi alla prova pre-selettiva all'incirca più di 350 candidati che adesso, dunque, dovranno andare a sostenere l'esame. Per il profilo dirigenziale e dunque per il bando della categoria 'D', invece i cabdidati ammessi alla prova pre-selettiva sono circa la metà. Dopo le due prove pre-selettive i candidati che saranno risultati idonei dovranno superare anche altre prove al termine delle quali saranno stilate apposite graduatorie. I primi della classe, dunque, potranno essere assunti con la Camera di commercio della Maremma e del Tirreno a tempo indterminato. © RIPRODUZIONE RISERVATA