scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
28/08/2021

Toscana, 30 mln per realizzare parcheggi

ItaliaOggi - DI MASSIMILIANO FINALI

IL BANDO SCADE IL 30/10
La regione Toscana ha approvato il bando per l'assegnazione di contributi regionali a favore dei comuni per la realizzazione di interventi destinati a parcheggi pubblici. Il bando attua la legge regionale n. 11/2021, stanziando allo scopo 30 milioni di euro. Nell'ambito della riqualificazione delle aree urbane, delle aree a vocazione turistica e per il miglioramento della qualità degli insediamenti, il bando vuole promuovere la realizzazione di parcheggi pubblici al fine di favorire il decongestionamento urbano e la riqualificazione delle aree caratterizzate da rilevante densità insediativa, anche di natura stagionale. I soggetti beneficiari sono i comuni toscani; ciascun comune può presentare un unico progetto. Al fine di ottenere il beneficio del concorso regionale alla spesa, i comuni toscani devono procedere alla contrazione di mutui con rate che saranno pagate direttamente dai medesimi all'istituto finanziatore, a valere su un contributo regionale corrisposto agli stessi comuni. Il bando eroga a favore dei comuni contributi fino a copertura delle rate di ammortamento dei mutui. In particolare, per tutta la durata del finanziamento, fino ad un massimo di venti anni, la Regione concorrerà al rimborso a ciascun comune, in via annuale posticipata, della rata di ammortamento per un importo che potrà essere compreso tra un minimo pari all'importo di ciascuna rata di soli interessi ed un massimo pari all'importo complessivo di ciascuna rata di ammortamento, comprensiva sia della quota capitale sia della quota di interessi. La scadenza del bando è il 30 ottobre 2021.