MENU
Chiudi
15/07/2018

Tosap sui carrellati scatta un esposto

Gazzetta del Sud

La tassa contestata da tre associazioni
Chiesto anche un intervento della Prefettura
«Il Comune, con la delibera consiliare 57/2018, ha gravato i cittadini del tributo Tosap con riferimento all ' al locazione dei bidoni/carrellati per la raccolta dei rifiuti. Insomma, i cittadini catanzaresi dovranno non solo pagare la Tari (per la raccolta dei rifiuti), ma anche la Tosap per i bidoni sul suolo comunale. Insomma, un servizio e un doppio tributo!». Su qtesi presupposti, «essendo rimaste senza riscontro le richieste già avanzate», tre associazioni, tramite i presidenti Francesco Pitaro (Il Pungolo per Catanzaro), Alfredo Serrao (I Quartieri) e Michele Orefice (Upac/Unione professionisti amministratori condomini) hanno scritto al prefetto e all ' Anac chiedendo «un tempestivo intervento» affinché «a fronte dell ' unico servizio di raccolta rifiuti venga eliminato l ' iniquo, il logico e ingiusto doppio tributo». Insomma, le tre associazioni chiedono che venga eliminato il tributo «non dovuto della Tosap che non può e non deve gravare sulla comunità ma, al più, sul Comune o sulla società che si occupa della raccolta dei rifiuti». Nel dettaglio, al prefetto si chiede di «disporre l ' a c quisizione di carte, documenti, delibere, bandi ed ogni altro atto utile» fissando un incontro tra le parti . È stato inoltre chiesto che l ' Autorità nazionale anti corruzione, presieduta da Raffaele Cantone, « svolga ogni necessaria attività di ispezione e vigilanza, anche acquisendo tutti i necessari atti, compreso il contratto stipulato con la società aggiudicataria dell ' appalto per la raccolta dei rifiuti e il bando per l ' affidamento del servizio di raccolta dei rifiuti, e conseguentemente, voglia adottare i dovuti e opportuni provvedimenti in merito a quanto esposto al fine di evitare che i cittadini catanzaresi siano costretti a pagare un indebito doppio tributo». 3

Foto: Polemiche. Sotto i riflettori il materiale consegnato ai condomini

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore