scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
06/04/2021

Torre del Greco in Comune al via il censimento dei contenziosi

Il Mattino

Rivoluzione Avvocatura: il nuovo dirigente incaricato avvia un censimento delle cause trattate, di quelle in corso e degli incarichi esterni finora affidati dal Comune. Con questa iniziativa Luisa Sorrentino, che dal 10 marzo si è vista assegnare la guida del settore Affari legali e Politiche educative, mira a scattare una fotografia dello stato dei lavori nell'ufficio, alle prese con la carenza di personale, alla quale si aggiunge la mancanza di una guida specifica: prima le dimissioni dell'avvocato Antonio Luigi Iacomino e poi l'infruttuoso bando per cercare il suo sostituto hanno paralizzato un settore fondamentale per l'ente, alle prese ogni anno con centinaia di contenziosi. A un gruppo di lavoro composto da quattro dipendenti - Carlo Cristarelli (nominato coordinatore), Angelo Costabile, Maria Vitiello e Raffaele Borriello - è affidato il compito di effettuare tre distinti censimenti: in primis quello relativo ai contenziosi in essere e la catalogazione dei procedimenti precontenziosi in essere. Il terzo censimento è quello relativo alle proposte di natura transattiva. Ma è soprattutto sulle spese sostenute dal Comune che si concentrerà l'attività del gruppo di lavoro voluto da Luisa Sorrentino e del quale hanno avuto notizie preventive il sindaco Giovanni Palomba e l'assessore al ramo e vicensindaco Enrico Pensati, informati con una lettera inoltrata anche al collegio dei revisori dei conti: da questo operato dovrà venire fuori una dettagliata rendicontazione dei debiti fuori bilancio arretrati a seguito di sentenze definitive passate in giudicato e di accordi precontenziosi stipulati, ma anche quelli relativi ai crediti accertati nell'ultimo anno a seguito di sentenze favorevoli. Ciò che potrebbe produrre sorprese è la verifica e la contabilità degli affidamenti agli avvocati esterni, oltre all'eventuale presenza di conflitti di interessi e alla mancanza di inconferibilità dell'incarico. Infine verrà predisposto un censimento dei contratti in essere e degli adempimenti arretrati.
aniello sammarco
© RIPRODUZIONE RISERVATA