scarica l'app
MENU
Chiudi
30/06/2019

Tornano gli spazzini in strada Ma la partenza è già in ritardo

Il Centro

il nuovo appalto
CHIETI Chieti Scalo potrà tornare a vedere finalmente gli spazzini in strada. Una delle tante richieste dei residenti di Chieti Scalo centro sta per essere esaudita, anche se con un ritardo di oltre sei mesi, visto che il nuovo appalto sarebbe dovuto partire dal primo gennaio. In ritardo anche la consegna dei nuovi secchi per la differenziata e, soprattutto, le bollette della Tari. «Ma ci metteremo presto a regime», assicura l'assessore alla gestione dei rifiuti Alessandro Bevilacqua . «Il nuovo appalto prevede servizi aggiuntivi per tenere la città più pulita, come ad esempio il ritorno degli spazzini allo Scalo: invece dei servizi meccanizzati abbiamo infatti previsto più zonisti», continua l'assessore, «ma questo è il motivo per il quale il costo del servizio è aumentato. Ci sono dei servizi nuovi, messi a disposizione della città, per cui dovrà essere impiegato del personale ulteriore. Il gestore, ad esempio, si occuperà anche dei parchi cittadini». Ma oltre all'aumento e al miglioramento dei servizi, l'assessore conferma che a far salire le bollette della tassa dei rifiuti sono state anche una serie di poste pregresse caricate in bolletta. «Il Comune è stato costretto a riconoscere maggiori oneri che abbiamo dovuto reinserire, prima nella Tarsu e ora nella Tari», dice Bevilacqua. Ma secondo i consiglieri comunali dell'Udc e del Movimento 5 Stelle queste somme non andavano inserite sul ruolo di quest'anno. «Per quanto riguarda l'Udc, che ha posto il problema in seno alla maggioranza», continua l'assessore, «invito i consiglieri a ricontrollare con me tutte le fatture per dimostrare che si sbagliano. Le porte del mio ufficio sono aperte. Tra l'altro sono due le voci che compongono queste somme pregresse che devono essere ridate: la prima voce, di circa 600mila euro all'anno, è quella che abbiamo spalmato nell'arco di tre anni; la seconda voce riguarda l'atto transattivo stipulato con Formula Ambiente». (a.i.)