scarica l'app
MENU
Chiudi
10/06/2020

To r r e m a g g i o r e Gare d’appalto in Comune stop al versamento del contributo per l’Anac

La Gazzetta Del Mezzogiorno

Una piccola boccata d'ossigeno per le imprese e le stazioni appaltanti. Per partecipare alle gare d'appalto degli enti locali, gli operatori economici non dovranno versare il contributo Anac (Autorità nazionale anticorruzione). La sospensione del versamento, che riguarda anche le stazioni appaltanti, sarà valida fino al 31 dicembre 2020 e scatta a partire dalle gare indette dopo il 18 maggio. Lo rende noto il presidente dell'Anac in un comunicato indirizzato a tutti i Comuni e gli altri enti locali, con l'avver tenza che "restano fermi tutti gli altri adempimenti previsti in materia di tracciabilità dei flussi finanziari e di monitoraggio e vigilanza sui contratti pubblici". La sospensione del contributo Anac è resa possibile dalle recenti normative emergenziali Covid-19 adottate "nell'ambito delle iniziative volte ad assicurare supporto economico ai cittadini, alle amministrazioni e alle imprese che affrontano problemi di liquidità finanziaria in questo particolare contesto di emergenza sanitaria". Ovviamente anche il Comune di Torremaggiore trarrà vantaggio da questa decisione dell'Ana per gli appalti ancora da assegnare. [Michele Toriaco]