scarica l'app
MENU
Chiudi
15/01/2021

Tirocini interrotti per la pandemia Riaperto il bando

QN - La Nazione

REGIONE
Apre oggi il bando per la concessione di un contributo straordinario in favore di tirocinanti e praticanti costretti a sospendere il tirocinio in Toscana per la pandemia. Il bando, di 2,83 milioni provenienti dall'Europa e dalla Regione, prevede una procedura a sportello e rientra nell'ambito di Giovanisì. La novità è l'estensione del precedente intervento, rivolto a giovani con età compresa fra i 18 anni e i 29 anni che avevano svolto o svolgevano un tirocinio in Toscana sospeso per l'emergenza Covid-19 per più di 15 giorni, ai tirocinanti e ai praticanti che hanno più di 29 anni. Il contributo ammonta a 433,80 euro mensili ed è erogato per il periodo di sospensione, fino ad un massimo di 2 mesi. Il bando sarà attivo dalle 9 di oggi fino a esaurimento fondi.