scarica l'app
MENU
Chiudi
04/01/2020

Teatro comunale e casa di riposo Cambio della guardia

QN - Il Giorno

CASSANO D'ADDA Gara entro gennaio, il Teatro cassanese (TeCa) va in gestione. Il bando è pronto, a giorni sarà sul sito. A ruota, un'altra gara da novanta: quella per la gestione della casa di riposo: «Tempi un po' più lunghi in questo caso, ma dobbiamo muoverci: necessario essere pronti entro aprile». Così il sindaco Roberto Maviglia alle prese con i primi impegni dell'anno. Il bando di gestione per il teatro cassanese, già annunciato mesi fa e poi rinviato, è pronto alla pubblicazione. «Speravamo di procedere con la fine dell'anno, fra feste e altro siamo però al traguardo. Il bando è pronto, gli uffici stanno apportando gli ultimi ritocchi, sarà pubblicato entro gennaio». Cercasi gestore che accetti la sfida della programmazione di qualità ma sostenibile. «Il teatro ci ha dato sinora buone soddisfazioni, ed è già molto amato dai cittadini. Il nuovo gestore dovrà procedere nella direzione già intrapresa: spettacoli di qualità a prezzi competitivi, ma anche apertura a eventi legati alla città, che valorizzino le nostre associazioni e il patrimonio locale». Un questionario sul gradimento del TeCa da parte della cittadinanza era fra l'altro stato pubblicato sul sito del comune proprio nel mese di dicembre, e i risultati saranno vagliati a breve. Scade invece in maggio l'appalto per la gestione della Casa di Riposo al Belvedere. «Dobbiamo prepararci al nuovo appalto, e nel frattempo rivedere e rifare il capitolat». Maggio il termine, «ma inizieremo ad occuparci della questione già nelle prime settimane dell'anno». M.A.