scarica l'app
MENU
Chiudi
13/01/2021

«Sviluppo sostenibile» C’è il bando

QN - La Nazione

Fondazione Carit
TERNI La Fondazione Carit ha pubblicato il primo bando del 2021, denominato 'Ricerca scientifica e sviluppo sostenibile» e per il quale ha stanziato 600mila euro. «Un bando tematico innovativo in quanto collegato all'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile - spiega l'ente bancario _ . L'Agenda è, come noto, un programma d'azione per le persone, il pianeta e la prosperità, sottoscritto dai Governi dei 193 Paesi membri delle Nazioni Unite e approvato dall'Assemblea Generale dell'Onu. E' costituita da 17 obiettivi. La Fondazione Carit, tenuto conto del difficile momento pandemico e nella prospettiva di una rapida ripresa grazie alla formazione dei giovani, ha individuato due priorità per il proprio territorio: salute e benessere; istruzione di qualità». Il bando è rivolto a tutte le Università ed Enti di ricerca italiani «che presenteranno proposte -precisa l'ente bancario _ che abbiano ricadute pratiche sui territori di competenza della Fondazione e che costituiranno partenariati con i soggetti ivi radicati e operanti». Ciascun progetto non dovrà superare l'importo di 150mila euro; il bando rimarrà aperto fino al 12 aprile. «Salvaguardia dell'ambiente»
il sinDaco LATINI

«Stiamo lavorando molto sul tema della salvaguardia dell'ambiente - commentano il sindaco Leonardo Latini e l'assessore Benedetta Salvati - con l'obiettivo di contribuire a migliorare la situazione della Conca ternana. Lo facciamo cercando di restituire a Terni il ruolo di avanguardia nell'innovazione che l'ha sempre caratterizzata».