scarica l'app
MENU
Chiudi
28/07/2020

Sveltire gli appalti, non le gare

ItaliaOggi - FRANCESCO CERISANO

ASMEL
Ridurre i tempi per portare a termine gli appalti è più strategico che ridurre i tempi delle gare. Per terminare un appalto occorrono in media 2 anni e tre mesi (per importi sotto i 100 mila euro, fi no a salire a 15 anni e 8 mesi per le grandi opere). Mentre per le gare bastano 90 giorni. Lo afferma l'Osservatorio sulla semplifi cazione amministrativa promosso da Asmel, l'Associazione che raccoglie oltre 3300 comuni in tutt'Italia. Il gruppo di lavoro dell'Osservatorio, coordinato da Donato Carlea, presidente emerito del Consiglio superiore dei lavori pubblici, ha elaborato un rapporto dettagliato sulle criticità presenti nel decreto semplifi cazioni. Secondo l'Osservatorio sarebbe bastato scrivere: «Fino al 31 luglio 2021 è possibile derogare al Codice Appalti vigente e far riferimento alle direttive europee». Formula che ha già dato ottima prova di sé con il decreto per il Ponte di Genova, portato a termine in tempi record. © Riproduzione riservata