scarica l'app
MENU
Chiudi
07/12/2019

Superstrada, a Roma i sindaci che la vogliono «Progetto da fare»

La Provincia Pavese - Selvaggia Bovani

L'incontro
VIGEVANO. Superstrada, ieri i sindaci del "sì" sono andati a Roma per chiedere tempi certi. Ieri i sindaci di Vigevano, Abbiategrasso, Ozzero, Magenta e Robecco sul Naviglio accompagnati dall'Onorevole Marco Maggioni hanno incontrato la Segreteria Tecnica del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, al fine di comprendere le tempistiche per la realizzazione dell'opera. Ad oggi infatti la tratta C (Vigevano Albairate) è finanziata, ha l'ok del Cipe, ma non ha ancora una gara d'appalto. «Vogliamo tenere alta l'attenzione su questa infrastruttura pubblica- dice Andrea Sala, sindaco di Vigevano - già finanziata e approvata dal Cipe e di importanza fondamentale per il rilancio economico del territorio. Ci hanno confermato che la pratica sta andando avanti e si è solo in presenza di questioni tecniche in fase di risoluzione». Durante l'incontro i sindaci hanno anche chiesto al Ministero di interessarsi al completamento dei lavori del nuovo ponte sul Ticino attualmente di competenza della Provincia di Pavia quale stazione appaltante. --Selvaggia Bovani