scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
04/03/2021

«Sulla Darsena Europa bisogna accelerare Ci sono 560mila euro per ampliare il porto»

QN - La Nazione

LIVORNO
Dopo la cerimonia del battesimo della nave 'Eco Livorno' del gruppo Grimaldi, il senatore dela Lega Matteo Salvini è andato a Palazzo Rosciano, sede dell'Autorità Portuale, per un breve saluto con il presidente Stefano Corsini. «Sulla Darsena Europa a Livorno bisogna accelerare - ha detto il leader del Carroccio - così come su tutte le altre infrastrutture necessarie all'Italia. Dobbiamo sburocratizzare e riformare il codice degli appalti e mettersi a correre per costruire strade, terminal, porti, autostrade e tutto quello che serve». Il senatore ha aggiunto: «Abbiamo perso fin troppo tempo e ora dobbiamo lavorare per far ripartire il Paese: le infrastrutture sono imprenscindibili per garantire lo sviluppo e la Darsena Europa è una di queste». Breve riunione operativa nella sede della Autorita' portuale di Livorno perchè, tra le priorita' per il governo Draghi, c'è quella di sbloccare i troppi cantieri fermi. «A Livorno - ha detto Salvini - ad esempio ci sono 560 milioni di euro immediatamente disponibili per ampliare e ammodernare il porto per creare ricchezza e lavoro nel rispetto dell'ambiente. Dopo anni di ritardi, che questa sia la volta buona». Il porto di Livorno ha fame di lavoro.