scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
24/12/2020

Un milione di euro per contrastare l’emergenza Covid-19

Il Tirreno

Il neo presidente Alessio Torrigiani approva la partecipazione della Società della salute a un bando della Regione Toscana Sanità in Valdinievole Studente del Lorenzini è quarto ai Giochi nazionali della chimica Pescia
PESCIA. È iniziato con la decisione di aderire a un bando da 1 milione di euro per contrastare l'emergenza Covid-19 il mandato del neo presidente eletto della Società della salute della Valdinievole, Alessio Torrigiani, sindaco di Lamporecchio. Lunedì mattina, il nuovo presidente si è recato nella sede della Sds per partecipare alla prima giunta esecutiva del suo mandato e per visitare gli uffici. «Inizio questa nuova avventura - ha commentato Torrigiani - in un momento estremamente complesso. Insieme agli altri sindaci stiamo lavorando a un documento programmatico che racchiuda tutte le azioni e i progetti per il prossimo futuro».«L'incontro di oggi (lunedì per chi legge, ndr) - ha proseguito il neo presidente - è stato un primo confronto utile per iniziare un'analisi dei bisogni del nostro territorio, soprattutto alla luce delle ripercussioni che la pandemia ha avuto sulla cittadinanza, sia a livello sanitario che sociale». La giornata è stata anche l'occasione per confrontarsi con la direttrice della Sds, Patrizia Baldi. «Facciamo i migliori auguri al nuovo presidente - commenta la direttrice Baldi - che dovrà affrontare decisioni importanti per permettere alla Società della salute di mantenere alto il livello qualitativo delle prestazioni erogate e di rispondere ai bisogni, purtroppo crescenti in questa pandemia, della popolazione. Certamente siamo partiti con il piede giusto approvando una delibera che ci permetterà di aderire a un bando regionale da 1 milione di euro». «Il bando della Regione Toscana - conclude Torrigiani - è finalizzato alla realizzazione di azioni di sostegno rivolte alle fasce più deboli della popolazione a seguito dell'emergenza Covid-19. In questa ottica gli operatori della Società della salute, insieme ai funzionari dei vari Comuni della Valdinievole, stanno lavorando per costruire un progetto adeguato alle necessità del territorio». Sempre nella giornata di lunedì il presidente Alessio Torrigiani ha inoltre incontrato la direttrice del presidio ospedaliero "Ss. Cosma e Damiano" di Pescia, Sara Melani. -© RIPRODUZIONE RISERVATA