scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
15/12/2020

Tributi, parte il bando da 9 milioni. E anche l ‘Anagrafe si digitalizza

Il Quotidiano del Sud - Irpinia

AVELLINO- Parte ufficialmente il bando di gara per l'affidamento della gestione, accertamento e riscossione, ordinaria e coattiva non solo dei tributi comunali e delle entrate extratributarie, ma anche per la gestione dei contratti e riscossione ordinaria fitti alloggi comunali, del canone patrimoniale di concessione, unico e patrimoniale di concessione per l'occupazione nei mercati. La gara, con una base d'appalto dal valore di questi 8 milioni), riguarda anche la gestione del contenzioso in tutti i gradi di giudizio, nonché di compartecipazione del comune all'accertamento dei tributi erariali. Il termine dell'appalto è di sei anni a decorrere dall'inizio effettivo del servizio, e il criterio di aggiudicazione è quello dell'of ferta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo. Le domande di partecipazione, al protocollo comunale in via telematica, dovranno essere presentate entro le ore 12:00 del 19/01/2021 Una esternalizzazione dei servizi di riscossione che viene messa a bando, dopo l'affi damento originario e provvisorio alla società esterna Assoservizi. Contestualmente l'Ente di Piazza del Popolo ha avviato anche una procedura per la fornitura di una piattaforma di gestione del Sistema Informativo Comunale Integrato e dei servizi connessi e complementari. Tra i principali servizi comunali da digitalizzare e potenziare, tra gli altri, il settore Anagrafe e Suap, Albo Pretorio e pubblicazione atti, Servizi sociali e alla persona, contabilità finanziaria e Gestione Patrimonio Immobiliare.