scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
01/12/2020

Municipio: i lavori vanno a Bottoli Resin e Siel

Gazzetta di Mantova

OSTIGLIA
OSTIGLIASono 15 le ditte che hanno partecipato al bando europeo per la riqualificazione del municipio di Ostiglia, chiuso per i danni del sisma dal maggio 2012. L'assegnazione definitiva è avvenuta ieri, da parte di Infrastrutture Lombarde, alle ditte (in costituendo Rti, raggruppamento temporaneo di imprese) Bottoli Costruzioni srl (mandataria), Resin Proget srl e Siel Impianti. Verificata la comprova dei requisiti dopo l'aggiudicazione della gara (con un ribasso d'asta del 9,5%), è stato affidato il lavoro in via definitiva. Da oggi dovranno decorrere 35 giorni di "stand still" prima della stipula del contratto tra la ditta e il Comune di Ostiglia. Ad inizio 2021 si potrà aprire il cantiere. Direttore dei lavori è l'architetto Giorgio Gabrieli che è anche progettista (in Rtp, con gli ingegneri Claudio Modena e Paolo Lotti).Alla dottoressa Chiara Datta, responsabile area infrastrutture civili, patrimoniali e ambientali di Infrastrutture Lombarde, è stata affidata la procedura della gara d'appalto unico con il Comune di Poggio Rusco, l'ingegnere Stefano Alvarado è responsabile unico del procedimento, l'ingegnere Lorenzo Grecchi, responsabile dell'Ufficio Tecnico di Ostiglia.Il costo complessivo del recupero dell'edificio di Palazzo Bonazzi, nei due lotti mancanti (il 1° lotto risulta completato, per 1 milione di euro), è stato stimato in 4 milioni 310 mila euro, di cui totale lavori a base gara sono 3 milioni 204 mila euro,(Iva esclusa). I lavori di ristrutturazione interesseranno l'ala destra del Palazzo, con il museo della Farmacopea e gli spazi un tempo adibiti all'ufficio di collocamento, oltre che sede di associazioni locali, l'ala sinistra, con la gran parte degli uffici comunali, oggi ancora provvisoriamente collocati a Palazzo Foglia.«Siamo soddisfatti - commentano il sindaco, Valerio Primavori, e il vice Omero Vinciguerra - finalmente potranno partire i lavori per il completamento della riqualificazione della sede storica del municipio ». --© RIPRODUZIONE RISERVATA