scarica l'app
MENU
Chiudi
03/12/2020

In arrivo contributi e buoni pasto

QN - La Nazione

ARCOLA Contributi per aiutare chi non ce la fa a pagare l'affitto. Ad approvare il nuovo sostegno la giunta comunale di Arcola che ha emesso un bando per alleggerire le famiglie in difficoltà delle spese legate alla locazione per l'emergenza sanitaria. Il bando è stato aperto ieri, quindi è già possibile presentare domanda, il contributo erogabile è pari al 40% del canone annuale, per un importo massimo di 600 euro che verranno distribuiti seguendo l'ordine della graduatoria fino all'esaurimento dei fondi. Le risorse a disposizione sono 27mila euro erogati dalla Regione e parte da un accantonamento del bilancio comunale. «In un momento come quello che stiamo vivendo - spiega il vicesindaco Gianluca Tinfena - il ruolo dei comuni è quello di cercare il più possibile di andare incontro ai cittadini in difficoltà. Oltre al bando affitti che abbiamo predisposto grazie a fondi regionali e risorse del nostro bilancio, nei prossimi giorni grazie a fondi statali apriremo un nuovo bando per i buoni alimentari rivolti espressamente a chi si trova in uno stato di reale necessità a causa di questa lunga emergenza covid che stiamo affrontando». Il termine ultimo per presentare domanda per l'agevolazione sugli affitti scadrà mercoledi 30 alle 12. Il contributo verrà erogato direttamente al proprietario dell'alloggio qualora il conduttore non abbia versato regolarmente i canoni affitto a compensazione della relativa morosità. Il bando e il modulo di domanda sono scaricabili dal sito www.comune.arcola.sp.it. Per ogni informazione si può contattare l'ufficio Servizi sociali al numero 0187986214