scarica l'app
MENU
Chiudi
01/12/2020

Il Fvg collegato a Vienna e Lubiana

Il Gazzettino

«Gli obiettivi che il mio assessorato si pone per il 2021 avranno forte impatto economico e amministrativo: la chiusura del contratto con Trenitalia, la realizzazione del Piano operativo triennale per il Porto di San Giorgio, l'istituzione della Zls, l'accordo di programma per il porto Vecchio di Trieste, la gestione degli interventi di edilizia scolastica in rapporto con Edr, la revisione della variante del Piano generale del territorio e la nuova norma sugli appalti pubblici. Verranno poi mantenute in continuità alcune importanti iniziative già avviate, una tra tutte la garanzia dello sconto del 50% per gli abbonamenti degli studenti». Sono le linee del Dfr illustrate alla IV Commissione consiliare dall'assessore Graziano Pizzimenti, che ha anche illustrato le risorse del suo settore nella Legge di stabilità. «La novità è rappresentata dal collegamento via treno Trieste-Vienna-Lubiana per cui prevediamo oltre 1 milione per il prossimo triennio».
© RIPRODUZIONE RISERVATA