scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
15/12/2020

Fondi ru stici Revoca to il bando

Gazzetta del Sud

Mistretta
Giuseppe Romeo MISTRET TA È stata disposta la revoca in autotutela del quarto bando relativo all' affitto dei fondi rustici sul territorio comunale di Mistretta. La marcia indietro da parte della commissione straordinaria che amministral' entea seguito della ricognizione del demanio civico, effettuato dal commissario per gli usi civici della Sicilia, da cui è risultato chei cinque lotti di terreno nelle contrade Montagna, Salamone, Mascellino (suddiviso in due lotti)e Medda, oggetto del quarto bando di affitto, insistono su terreni demaniali. Le particelle catastalio parte di esse che compongono ciascun lotto individuato nel bando di affitto, dunque, risultano tutte gravate da usi civici. Il Comune di Mistretta ha quindi disposto la revoca in autotutela dell' atto di indizione della gara mediante procedura aperta, con relativa approvazione dello schema di bando di garae capitolato, che aveva fissato la scadenza per la presentazione delle offerte al prossimo 30 dicembre, sottolineando come le procedure di assegnazione saranno disciplinate da un nuovo bando. Proprio di fronte al commissario per la liquidazione degli usi civici è pendente la decisione sull' appello proposto dal comitato" 24 maggio per gli usi civici amast rat ini", che aveva avanzato istanza di sequestro cautelativo sulle terre gravate da demanio civicoe già oggetto dei precedenti tre bandi emanati lo scorso anno per altri lotti di terreno. La causa al commissario regionaleè stata trattenuta in decisione dopo l' udienza del3 dicembre scorso. Il quarto bando appena pubblicato identifica cinque lotti disciplinando le colture, il relativo canone di locazione annualea based' asta, le modalità di presentazione delle offerte, con scadenza fissata alle 12 del prossimo 30 dicembre, le certificazioni edi requisiti necessari,a pena di esclusione, peri richiedenti.L' offerta deve essere corredata,a pena di esclusione, da una garanzia provvisoria, il cui beneficiarioè il Comune di Mistretta, pari al 15% del canone annualea based' asta, per ogni singolo lotto.