scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
07/01/2021

Fondazione Santa Cecilia due bandi per il rinnovo

La Nuova Venezia - g.ca.R.p.

portogruaro
PORTOGRUAROIl Comune ha pubblicato i primi due bandi per rinnovare la Fondazione Santa Cecilia. Si cercano due nuovi consiglieri da inserire nel Cda e un nuovo revisore dei conti con un suo vice. La scadenza dei bandi è fissata per le 12.30 di lunedì 25 gennaio. Nell'ultimo consiglio comunale Florio Favero aveva messo in evidenza diverse notizie riguardanti la Fondazione Santa Cecilia. Il sindaco era stato pungolato dalla mozione presentata dal gruppo di minoranza Civici e Democratici. Anzitutto aveva raccontato che il 21 dicembre scorso a Venezia erano stati approvati il Bilancio consultivo 2019 e quello preventivo 2020, dopo un anno e mezzo di attesa. Tutto questo grazie all'avvallo di Città metropolitana e Comune di Portogruaro, i soci della Fondazione. Favero aveva poi annunciato che il Comune di Caorle diventa partner ufficiale della Fondazione. Una scelta non casuale visto che il suo ambasciatore nel mondo, il maestro di pianoforte Alessandro Taverna, si è formato alla Santa Cecilia e più volte si è esibito, compreso il 2020, nell'ambito del Festival Internazionale di Musica, conosciuto come Estate Musicale di Portogruaro.Il bando per i due consiglieri di amministrazione e per il revisore dei conti è solo il primo passo di quella che la maggioranza definisce una "trasformazione a 360 gradi" della Fondazione Santa Cecilia. Il Comune è già al lavoro per trovare altre due figure: un responsabile amministrativo e un direttore artistico. --R.p.