scarica l'app
MENU
Chiudi
25/12/2020

Direttore sanitario di canile: via alla selezione

QN - La Nazione

MASSA CARRARA Concorsi e selezioni delle amministrazioni pubbliche nella provincia di Massa Carrara e su tutto il territorio nazionale. Per attivare un Pronto Soccorso veterinario ed individuare la figura di Direttore Sanitario di Canile, il Comune di Massa ha avviato un'indagine conoscitiva per la raccolta di manifestazioni di interesse alla successiva partecipazione alla selezione di affidamento del servizio. L'avviso è rivolto a medici veterinari professionisti o strutture sanitarie veterinarie, in possesso di requisiti e strumentazioni tecnologiche indicate nel bando, in grado di offrire un servizio di Pronto Soccorso ventiquattro ore su ventiquattro, compresi i giorni festivi, rivolto agli animali d'affezione randagi del Comune di Massa (anche quelli già ricoverati al canile sanitario comunale). Il servizio verrà affidato per due anni. Domande entro l'11 gennaio tramite posta elettronica certificata a comune.massa@postacert.toscana.it, consegna a mano all'Ufficio protocollo del Comune (dal lunedì al venerdì ore 9-12; martedì e giovedì anche pomeriggio), raccomandata o corriere. Altre fino sul sito del Comune di Massa. Il Comune di Montignoso ha pubblicato un concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato per 2 posti di istruttore direttivo amministrativo. Fra i requisiti specifici richiesti, è necessario il possesso di laurea triennale o laurea magistrale (o equipollenti), conoscenza della normativa degli enti locali, contabilità pubblica, riservatezza dei dati personali, codice dell'amministrazione, normativa appalti, diritto amministrativo, nozioni di diritto penale, problem solving e innovazione. La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere redatta unicamente in via telematica compilando l'apposito modulo on-line disponibile nel portale istituzionale www.comune.montignoso.it. E' inoltre possibile richiedere informazioni contattando il numero telefonico del Comune di Montignoso 0585 8271227. La compilazione on-line della domanda potrà essere effettuata 24 ore su 24. Scadenza bando: 18 gennaio. Un nuovo bando del Ministero della Giustizia per 142 assistenti tecnici rivolto a candidati diplomati con varie specializzazioni che saranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato all'interno del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria: 40 con la specializzazione nel settore edile; 32 nel settore elettronica; 32 in elettrotecnica; 32 in meccanica; 6 per la specializzazione agraria. La domanda di partecipazione deve essere presentata compilando l'apposito modulo online sul sito del Ministero della Giustizia entro il 18 gennaio dove è possibile trovare altre informazioni sul concorso. © RIPRODUZIONE RISERVATA