scarica l'app
MENU
Chiudi
19/12/2020

Covid, fondi per le famiglie Il bando scade a fine mese

Il Giornale di Vicenza

MAROSTICA
Il Comune di Marostica ha aperto il bando per aiutare le famiglie che, a causa del Covid, si trovano in difficoltà economiche. Dopo l'annuncio del sindaco Matteo Mozzo dello stanziamento di 50 mila euro destinati ai servizi sociali, raccolti grazie ai preziosi contributi di Volksbank, della Fondazione Banca Popolare di Marostica e alla cospicua donazione privata della famiglia Pizzato a capo di Pizzato Elettrica, è disponibile sul sito dell'ente il bando per inoltrare le richieste. Le domande potranno essere presentate fino alle ore 12 del 31 dicembre, allo sportello dei servizi sociali (su appuntamento) ubicato all'Opificio, in via IV Novembre. I requisiti di accesso ai fondi sono elencati sul bando. L'aiuto economico alle famiglie servirà per sostenere le spese sanitarie e dei beni di prima necessità oltreché, nei nuclei con figli minorenni, le spese per le attività socio-educative, come la retta scolastica, il doposcuola e le attività sportive. L'attenzione è, però, rivolta anche all'emergenza abitativa, per evitare situazioni di grave difficoltà causate dal mancato pagamento di mutui, canoni di locazione, spese condominiali o esecuzioni immobiliari, oltre che dal distacco delle utenze domestiche per morosità.