scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
22/12/2020

Buoni spesa ad Alassio, il Comune accelera: «Distribuiti entro Natale» conclusa la raccolta delle domande

Il Secolo XIX - S. F.S. F.

Entro Natale saranno consegnati i Buoni Spesa alle famiglie alassine in difficoltà.Oltre trecento le domande pervenute all'Ufficio delle Politiche Sociali per accedere al bando che destina un contributo ai nuclei meno abbienti. Ora compito del personale preposto sarà quello di soddisfare le richieste entro tempi ragionevoli. «Alla scadenza del bando, avvenuto all'inizio della settimana appena trascorsa, dirigenti e funzionari comunali si sono subito messi al lavoro per la verifica dei documenti ricevuti - sottolinea Giacomo Battaglia, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Alassio - L'istruttoria richiederà qualche giorno ma, grazie alla collaborazione e dedizione del personale comunale dovremmo essere in grado di consegnare entro breve tempo i Buoni Spesa. L'obiettivo è quello di erogarli prima di Natale». Quali metodologie avete scelto per erogare il contributo previsto nel bando? «Utilizzeremo carte di debito, che dovranno essere solo caricate e collegate all'istanza, uno strumento in grado di aiutare e al contempo tutelare l'anonimato e la dignità di chi, a causa del Covid e delle normative connesse all'emergenza sanitaria, non può lavorare e provvedere al sostentamento della propria famiglia. Cercheremo di soddisfare tutte le richieste fino al raggiungimento degli importi disponibili messi a disposizione dal Comune di Alassio: con apposita variazione di bilancio siamo riusciti a stanziare circa centocinquantamila euro. Se sarà necessario, saremo pronti ad avviare, nel corso del prossimo anno, nuove iniziative analoghe con nuovi bandi». --S. F.