scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
25/12/2020

Appalti: aperture di credito e anticipi alle aziende

QN - La Nazione

Convenzione tra Banca Tema e Acquedotto del Fiora
SIENA Economia circolare, con AdF e Banca Tema in campo un volano finanziario per le aziende locali. In un momento in cui le conseguenze socio-economiche dell'emergenza sanitaria mettono in forte difficoltà il nostro territorio e le sue imprese, il protocollo di Economia Circolare offre un concreto supporto economico per quelle realtà impegnate in lavori o servizi nel suo ambito. Lo fa grazie alla firma da parte di Fabio Becherini, direttore generale Banca Tema e Roberto Renai, presidente AdF, della convenzione che mette a disposizione delle imprese del territorio, iscritte agli albi fornitori del Protocollo di Economia Circolare e aggiudicatarie di un appalto, le condizioni economiche e finanziarie agevolate per essere subito operative. Un sostegno finanziario dedicato al territorio, per dare concretezza e supporto, per incentivare sostenibilità, innovazione e buone pratiche e per lo sviluppo di una filiera di fornitori locali responsabili e resilienti, in cui la progressiva stabilità delle imprese dà maggiori garanzie per i lavoratori. La convenzione sottoscritta da AdF e Banca Tema è dedicata alle aziende con sede sul territorio, iscritte agli albi fornitori dell'economia circolare della stessa AdF e che in tale ambito si sono aggiudicate un appalto. Offre loro forme di finanziamento per assicurare le risorse finanziarie necessarie a svolgere i lavori o i servizi previsti dall'appalto sottoscritto, come l'apertura di credito in conto corrente o l'anticipo su crediti o fatture: i finanziamenti saranno personalizzati in base alle esigenze della singola azienda e potranno anche essere combinati tra loro».